Home > Meteo News > Maltempo in Sicilia: tornado nell’aeroporto di Trapani, diversi danni

Maltempo in Sicilia: tornado nell’aeroporto di Trapani, diversi danni

26 Marzo 2024, ore 10:36
tornado trapani

Nella notte un evento meteorologico di eccezionale intensità ha colpito l’aeroporto di Trapani Birgi, seminando caos e distruggendo parte delle sue infrastrutture. Raffiche di vento impetuoso, che hanno raggiunto velocità fino a 150 chilometri orari, hanno devastato la zona aeroportuale, causando danni significativi alla struttura.

Coperture in lamiera sono state divelte, segnaletica verticale è stata letteralmente strappata via, veicoli sono stati ribaltati e alberi sono stati sradicati dal suolo. Una scia di danni che testimonia la forza devastante del fenomeno.

Sebbene al momento non si disponga di certezze assolute riguardo alla natura specifica di questo fenomeno meteorologico, le ipotesi vanno dalla possibilità di un downburst, un temporale che genera forti raffiche di vento lineari, fino alla più plausibile presenza di un piccole vortice, appunto un tornado. La teoria del tornado risulta essere quella maggiormente avvalorata, anche in considerazione dei danni piuttosto localizzati e delle condizioni in cui sono stati rinvenuti i cartelli stradali.

In risposta a questa emergenza, la società di gestione dell’aeroporto si è immediatamente attivata per ripristinare la funzionalità dello scalo. È stato avviato un intervento di soccorso e riparazione, finalizzato a garantire che l’aeroporto sia pronto ad accogliere i passeggeri, specialmente in vista dei picchi di traffico previsti con l’avvicinarsi delle festività pasquali.