Home > Previsioni Meteo > Meteo: Pasquetta con l’ombrello per alcuni, con l’ombrellone per altri

Meteo: Pasquetta con l’ombrello per alcuni, con l’ombrellone per altri

Previsioni meteo clamorose per Pasquetta tra caldo anomalo e maltempo.

28 Marzo 2024, ore 21:30
meteo pasquetta tra caldo estremo temporali

Mancano ormai pochi giorni all’attesissima Pasquetta, momento atteso da tanti italiani per concedersi una giornata in campagna, un picnic all’aperto o una passeggiata in riva al mare. Ma che meteo avremo effettivamente a Pasquetta?

Torna il maltempo

Gli ultimi aggiornamenti, purtroppo, non ci propongono scenari confortanti in tal senso. Una nuova intensa perturbazione atlantica si approccerà alla nostra penisola, cominciando proprio dal nord, dove porterà tante piogge, temporali e un calo delle temperature da questo fine settimana. Difatti sarà un weekend di Pasqua decisamente turbolento su gran parte del settentrione a suon di piogge e temporali, mentre il sud vivrà una clamorosa rimonta subtropicale che porterà le temperature su valori simili a quelli estivi.

La situazione a Pasquetta

Anche la giornata di Pasquetta non sarà da meno e, anzi, le aree coinvolte dal maltempo potrebbero essere addirittura maggiori rispetto al giorno di Pasqua. Il fronte freddo della perturbazione sembra ormai confermato sia al Nord che sulle regioni centrali e in tal caso avremo a che fare con piogge anche forti temporali, soprattutto tra la tarda mattina e il pomeriggio sulle regioni centrali. Liguria orientale, Toscana, Lazio, Umbria, Marche, Emilia Romagna potrebbero fare i conti con piogge anche forti e locali nubifragi. Fenomeni attesi anche sul resto del nord, specie a ridosso delle Alpi dove ci aspettiamo gli accumuli più abbondanti.

Il sud invece potrebbe restare al di fuori delle precipitazioni e addirittura si ritroverà alle prese con il caldo anomalo subtropicale che porterà la colonnina di mercurio ben oltre le medie del periodo. Gli ultimi aggiornamenti, infatti, continuano a mostrare scenari davvero clamorosi e praticamente da piena estate, soprattutto su Puglia, Calabria e Sicilia dove la temperatura massima nella giornata di Pasquetta rischia di raggiungere i 27 o addirittura anche i 30 °C. Le temperature più alte potrebbero arrivare proprio tra Calabria e Sicilia, dove localmente potremmo clamorosamente raggiungere i 33 °C, come nel caso dell’entroterra catanese e nel siracusano.

Il tempo, tuttavia, non sarà propriamente stabile sul meridione, in quanto soffierà un moderato vento di scirocco che potrebbe creare qualche grattacapo alle nostre scampagnate.