Home > Astronomia > Eclissi totale di sole Lunedì 8 Aprile 2024: dove sarà visibile, tutte le info

Eclissi totale di sole Lunedì 8 Aprile 2024: dove sarà visibile, tutte le info

7 Aprile 2024, ore 12:18
eclissi sole

Lunedì 8 aprile 2024 segnerà un momento straordinario nell’ambito dell’astronomia, con una eclissi solare totale che si staglierà nei cieli americani.

Dove sarà visibile

L’evento sarà osservabile in parte degli Stati Uniti, Canada e Messico, mentre non sarà visibile nel resto del Mondo, tra cui purtroppo l’Italia. Ci dovremo accontentare infatti delle varie dirette disponibili in streaming.

L’eclissi solare totale è un fenomeno straordinario in cui la Luna, transitando e posizionandosi tra il Sole e la Terra, oscura completamente la luce solare per un breve periodo. Questo evento non solo cattura l’attenzione degli astrofili, ma suscita meraviglia e interesse in tutto il mondo per la sua bellezza e rara apparizione.

Fase totale e orari eclissi

L’evento, come indicato su Time and Date, avrà inizio alle 15:42 Utc (le 17:42 in Italia), quando nella prima località la Luna comincerà a coprire il Sole. Il massimo dell’eclissi, invece, verrà raggiunto alle 18:17 Utc (ossia le nostre 20:17), mentre il termine dell’eclissi si avrà alle 20:52 Utc (22:52) Per gli Stati Uniti sarà la più lunga dell’ultimo secolo, con quasi 4 minuti e 30 secondi di oscurità regalata dall’allineamento tra Sole, Luna e Terra.

Cosa si vedrà durante l’eclissi

Durante la totalità dell’eclissi, gli osservatori potranno sperimentare sensazioni e visioni uniche, quasi “aliene” rispetto all’esperienza quotidiana. Inizialmente, l’osservatore potrà notare un’improvvisa trasformazione dell’ambiente circostante: il cielo si scurirà mentre il Sole verrà oscurato dalla Luna apparendo appunto più “spento”. Questo creerà un effetto di crepuscolo nel mezzo del giorno, dando luogo a una variazione dei colori dell’ambiente circostante, che potrebbe assumere tonalità di grigio o seppia.

In aggiunta, gli osservatori avranno la possibilità di scorgere fenomeni celesti altrimenti difficilmente visibili durante il giorno. Giove, la “cometa del diavolo” o le stelle più brillanti potranno essere osservate ad occhio nudo o con l’ausilio di un binocolo, mentre la corona solare, la delicata atmosfera del Sole, diventerà nitidamente visibile durante la totalità.

Mentre la totalità si avvicina, gli osservatori sperimenteranno una serie di sensazioni uniche. La temperatura percepita dovrebbe diminuire leggermente, creando un senso di freschezza nell’aria, mentre un’ombra gigantesca si avvicinerà dal cielo ovest-sud-ovest, conferendo alla scena un’atmosfera surreale di “tempesta imminente.” Nulla da temere però, le eclissi solari, sicuramente spettacolari e per certi versi inquietanti, non hanno alcuna influenza diretta sulle condizioni meteorologiche e non preannunciano l’arrivo di tempeste o cataclismi.

Importante non osservare il sole a occhio nudo

È fondamentale ricordare che guardare direttamente il Sole, anche durante un’eclissi solare, può provocare danni irreparabili alla vista, inclusa la cecità permanente. Anche se il Sole può sembrare oscurato o meno luminoso durante un’eclissi, la sua radiazione ultravioletta nociva rimane altrettanto potente e dannosa per gli occhi.

Per osservare un’eclissi solare in modo sicuro, è necessario utilizzare specifici filtri solari adeguati o dispositivi speciali come occhiali solari certificati, che bloccano i raggi dannosi del Sole e permettono di guardarlo in tutta sicurezza.

Diretta in streaming

Per coloro che non potranno assistere direttamente a questo evento, la NASA offrirà una diretta video dell’eclissi solare da diversi punti di vista astronomici, permettendo a tutti di apprezzare la magnificenza di questo fenomeno. Anche sul Virtual Telescope Project (Vtp) coordinato dall’astrofisico Gianluca Masi, verrà trasmetterà l’evento a partire dalle 17 Utc (19 ora italiana).

In conclusione, l’eclissi solare totale del 2024 promette di essere uno degli eventi astronomici più straordinari e spettacolari degli ultimi anni, regalando a milioni di persone l’opportunità di assistere a uno spettacolo celeste unico nel suo genere. Noi vi forniremo nella giornata di lunedì 8 Aprile la diretta video dell’evento per poter seguire su InMeteo questa attesissima eclissi di sole.