Home > Astronomia > A breve l’eclissi totale di sole: grande attesa in America. La DIRETTA VIDEO dall’Italia.

A breve l’eclissi totale di sole: grande attesa in America. La DIRETTA VIDEO dall’Italia.

8 Aprile 2024, ore 14:52
eclissi totale sole

DIRETTA VIDEO

Manca pochissimo all’evento astronomico più atteso dell’anno, l‘eclissi totale di sole. Il fenomeno, previsto per il pomeriggio/sera di oggi, sarà osservabile in varie zone del continente americano mentre non sarà visibile purtroppo dall’Italia.

Nel dettaglio, l’eclissi solare totale avrà inizio nell’Oceano Pacifico meridionale, attraverserà il Messico, gli Stati Uniti (attraversando ben 13 Stati) e il Canada. Nella figura allegata possiamo osservare chiaramente il tracciato seguito dall’eclissi totale di sole.

eclissiGli stati americani coinvolti includono Texas, Oklahoma, Arkansas, Missouri, Illinois, Kentucky, Indiana, Ohio, Pennsylvania, New York, Vermont, New Hampshire e Maine.

L’eclissi sarà visibile anche in Canada, attraversando il sud dell’Ontario e successivamente Quebec, New Brunswick, Isola del Principe Edoardo e Cape Breton. L’uscita dal Nord America continentale avverrà lungo la costa atlantica di Terranova, in Canada.

L’evento, come indicato su Time and Date, avrà inizio alle 15:42 Utc (le 17:42 in Italia), quando nella prima località la Luna comincerà a coprire il Sole. Il massimo dell’eclissi, invece, verrà raggiunto alle 18:17 Utc (ossia le nostre 20:17), mentre il termine dell’eclissi si avrà alle 20:52 Utc (22:52).

Secondo la Nasa più di 31 milioni di americani potranno vedere l’eclissi totale, trovandosi nella zona interessata, condizioni meteo permettendo. Ma saranno molti di più quelli che potranno godere anche di un oscuramento parziale del sole. Per questo motivo l’evento assume una rilevanza significativa, proprio perché potrà raggiungere un gran numero di numerose nel mondo.

Durante la fase di totalità dell’eclissi, gli osservatori avranno l’opportunità di vivere esperienze e osservazioni straordinarie. Inizialmente ci si accorgerà di un repentino cambiamento nell’ambiente circostante: il cielo si oscurerà mentre il Sole sarà completamente coperto dalla Luna, risultando visivamente “spento”. Ciò darà luogo a un’impressione di crepuscolo in pieno giorno, con conseguente alterazione dei colori dell’ambiente circostante, che potrebbero assumere tonalità di grigio o seppia.

L’eclissi permetterà inoltre di osservare la corona solare, l’atmosfera esterna del Sole, che diventerà chiaramente visibile a occhio nudo durante la fase di totalità. La corona, normalmente mascherata dalla brillantezza della stella, rappresenta uno dei più grandi enigmi non ancora risolti dell’astronomia. È composta da plasma, un gas elettricamente carico, che si estende per milioni di chilometri ed è sorprendentemente centinaia di volte più caldo della superficie solare, con temperature che superano il milione di gradi. Rimane ancora da comprendere i meccanismi che regolano il trasferimento di energia al plasma.

Dall’Italia, come accennato, l’eclissi non sarà visibile. Tuttavia, sarà possibile seguire l’evento tramite streaming grazie a vari enti e associazioni. L’INAF fornirà una trasmissione in diretta insieme a TimeAndDate a partire dalle 19.00 su YouTube. Il Virtual Telescope Project inizierà la sua diretta alle 17.00. E, naturalmente, ci sarà l’evento sul sito della NASA. Noi vi forniremo la diretta anche qui su InMeteo dopo le 17.