Home > Meteo News > Meteo Milano, previsioni da Martedì 23 a Giovedì 25 Aprile

Meteo Milano, previsioni da Martedì 23 a Giovedì 25 Aprile

22 Aprile 2024, ore 15:15
variabile (2)

Meteo Milano prossimi giorni 23 Aprile, 24 Aprile, 25 Aprile: piogge e sereno in arrivo

Il tempo a Milano nei prossimi giorni sarà caratterizzato da variazioni significative. Martedì 23 Aprile, si prevedono precipitazioni continue dalla mattina al pomeriggio, con un picco di pioggia intorno alle ore 13:00. Le temperature si manterranno intorno ai 9 gradi, con un’umidità che oscillerà tra il 71% e il 91%. Il vento soffierà da sud-ovest con una velocità media di 8 km/h. La situazione migliorerà gradualmente verso la serata, con cieli in parte nuvolosi e una temperatura intorno ai 5 gradi, accompagnata da una leggera brezza da nord-ovest.

Mercoledì 24 Aprile, la pioggia darà gradualmente spazio a nubi sparse e, infine, a un cielo sereno. Le temperature si attesteranno tra i 2.6 e i 15.4 gradi, con un’umidità che diminuirà costantemente fino al 33%. Il vento sarà molto variabile durante la giornata, ma le velocità saranno generalmente contenute, oscillando tra 1 e 8 km/h. La giornata si concluderà con un cielo sereno e temperature gradevoli, ideali per passeggiate serali.

Giovedì 25 Aprile, le previsioni segnalano condizioni meteo stabili e gradevoli. La giornata inizierà con un cielo sereno e temperature intorno ai 5.2 gradi. Nel corso della giornata, il cielo si presenterà in parte nuvoloso, ma senza precipitazioni, mantenendo una temperatura piacevole intorno ai 13.9 gradi. L’umidità si manterrà intorno al 45%, mentre il vento soffierà da est-sud-est con una velocità media di 10 km/h. La serata sarà caratterizzata da un cielo sereno e temperature di circa 6.1 gradi.

In sintesi, le previsioni meteo per Milano indicano una fase iniziale di piogge e nubi che lasceranno gradualmente spazio a giornate di sereno e clima gradevole. È consigliabile prestare attenzione alle piogge del martedì, ma in generale, la tendenza è verso una miglioramento delle condizioni atmosferiche nei giorni successivi.