Home > Meteo News > Tragedia in Kenya: crolla diga, acqua travolge centri abitati, decine di morti

Tragedia in Kenya: crolla diga, acqua travolge centri abitati, decine di morti

29 Aprile 2024, ore 19:52
kenya diga

Nella giornata odierna, un evento tragico ha colpito l’area di Mai Mahiu, nel Kenya occidentale, a poco meno di due ore d’auto dalla capitale Nairobi. Una diga ha ceduto, scatenando una violenta ondata d’acqua che ha travolto i centri abitati a valle, lasciando dietro di sé distruzione e morte. Almeno 45 persone hanno perso la vita in questa tragedia, mentre decine sono ancora disperse e altre sono rimaste intrappolate nei propri veicoli dopo che l’acqua ha invaso una delle autostrade più trafficate del paese.

Secondo la Croce Rossa locale, la situazione è drammatica e le operazioni di soccorso sono in corso per cercare di trovare eventuali sopravvissuti e garantire assistenza alle vittime. Alberi sradicati e edifici distrutti testimoniano la forza devastante dell’acqua che ha spazzato via tutto ciò che incontrava lungo il suo percorso.

Il ministro dell’Interno del Kenya, Kithure Kindiki, ha reagito prontamente ordinando un’ispezione immediata di tutte le dighe e dei serbatoi d’acqua pubblici e privati entro ventiquattro ore, a partire da lunedì pomeriggio. L’obiettivo è prevenire ulteriori crolli e garantire la sicurezza delle infrastrutture idriche del paese.

Questa tragedia arriva in un momento in cui il Kenya è alle prese con forti inondazioni dovute alle piogge particolarmente intense che si sono abbattute sulla regione a partire da metà marzo. Le inondazioni hanno già causato la morte di quasi 100 persone e costretto più di 20.000 individui a lasciare le proprie case, mentre anche nella vicina Tanzania almeno altre 155 persone hanno perso la vita a causa delle medesime avversità meteorologiche.