Home > Meteo News > Forte maltempo in Francia: un fulmine colpisce la Torre Eiffel [VIDEO]

Forte maltempo in Francia: un fulmine colpisce la Torre Eiffel [VIDEO]

Il maltempo colpisce la Francia: Temporali e Grandinate anomale

2 Maggio 2024, ore 13:35
fulmine torre eiffel

Nel pomeriggio e soprattutto nella serata di ieri, mercoledì 1 maggio, la Francia è stata teatro di una forte ondata di maltempo che ha colpito diverse zone del paese, in particolare l’area settentrionale e centrale. Particolarmente colpita anche la zona di Parigi.

La perturbazione è stata caratterizzata da forti temporali, alcuni dei quali a carattere di supercella (temporali violenti dotati di rotazione). Le grandinate sono state particolarmente intense, con chicchi di dimensioni eccezionali, localmente superiori ai 4-5 centimetri. Un dato sorprendente per il periodo di inizio maggio, solitamente caratterizzato da fenomeni meno estremi, a cui è solito assistere in genere in piena estate.

L’origine di questa situazione meteorologica risiede nell’arrivo di aria molto fresca dall’Atlantico, che ha incontrato masse d’aria molto più calde portate nei giorni scorsi da un promontorio anticiclonico nord-africano. Lo scontro tra queste diverse masse d’aria ha generato fenomeni di forte intensità.

I disagi causati dal maltempo sono stati notevoli, con segnalazioni di danni diffusi. Purtroppo, si registra anche una vittima e un ferito: una donna di 57 anni è morta e suo marito è rimasto ferito a Courmelles, nella regione francese dell’Aisne, travolti da una colata di fango provocata dai forti temporali.

Le chiamate ai vigili del fuoco sono state numerose in molte località, per via di allagamenti, blackout, danni da forti raffiche di vento come caduta di alberi, tegole volate via e criticità simili.

Un video spettacolare mostra un fulmine che ha colpito la Tour Eiffel durante il temporale che ha interessato anche la capitale francese. Fortunatamente, l’evento, per quanto spaventoso, non ha prodotto conseguenze sulla struttura, dotata di parafulmine.

A Parigi però non sono mancate le criticità: diversi voli in arrivo sono stati dirottati verso altri aeroporti, mentre l’aeroporto di Roissy Charles de Gaulle è stato chiuso al traffico, con il terminal 2 completamente allagato. Sulle autostrade circostanti la capitale francese, si sono registrati momenti di panico a causa delle grandinate di dimensioni anomale che hanno sorpreso le auto in rientro dalla giornata festiva del 1 maggio. In molti casi, si sono formate lunghe code che si sono protratte fino a tarda notte.