Home > Previsioni Meteo > Meteo: piogge e temporali in arrivo su regioni dimenticate dal maltempo!

Meteo: piogge e temporali in arrivo su regioni dimenticate dal maltempo!

Ciclone verso sud, torna la pioggia anche su Calabria e Sicilia tra poche ore!

7 Maggio 2024, ore 21:00
meteo pioggia su regioni dimenticate siccita

La tanto attesa ondata di maltempo, già annunciata da giorni, è arrivata all’interno del Mediterraneo e in queste ore sta determinando piogge e temporali su gran parte del nord. I fenomeni stanno interessando localmente anche le regioni centrali, mentre il sud sembra ancora ai margini dell’ondata di maltempo, ma è solo questione di tempo.

Tra mercoedì e giovedì, questa area di bassa pressione si sposterà rapidamente prima sul Basso Tirreno e poi sul Mar Ionio, favorendo un sensibile peggioramento del tempo su gran parte del Medio Basso Tirreno e della Sicilia. Ci aspettiamo l’arrivo di un fronte temporalesco sulla Sicilia e poi su Calabria, Basilicata e Campania, dove potremmo assistere anche a locali fenomeni intensi e temporali con nubifragi.

Maltempo in arrivo al sud

Dopo il passaggio di questo fronte, la depressione potrebbe stazionare per più ore consecutive sul Mar Ionio, favorendo la persistenza del maltempo all’estremo sud, ovvero su Calabria e Sicilia. Insomma, potremmo imbatterci in almeno 48 ore di tempo perturbato all’estremo sud come non lo si vedeva da svariati mesi. Tornerà la pioggia su aree dimenticate dal maltempo nell’ultimo anno, come la Sicilia Centro meridionale e la Calabria ionica.

Piogge importanti per il meridione!

Non è ancora chiaro quali saranno gli accumuli di pioggia definitivi, ma al momento le ultime proiezioni modellistiche ci mostrano accumuli di pioggia localmente superiori ai 100 mm, soprattutto a ridosso dei monti sia in Calabria che in Sicilia entro le prime ore di venerdì. Si tratta di piogge davvero importanti dopo tanta siccità, ma è chiaro che non saranno sufficienti a risolvere totalmente il problema.
Sarà proprio venerdì l’ultima giornata di tempo instabile con acquazzoni e temporali sparsi, dopodiché ci sarà un rapido miglioramento su tutto il Sud Italia grazie al ritorno dell’alta pressione.