Home > Meteo News > Meteo Torino, previsioni da Giovedì 09 a Sabato 11 Maggio

Meteo Torino, previsioni da Giovedì 09 a Sabato 11 Maggio

8 Maggio 2024, ore 16:28
variabile (5)

Previsioni Meteo per Torino:

Le previsioni meteorologiche per i prossimi giorni a Torino indicano un mix di condizioni climatiche. Analizziamo nel dettaglio il meteo previsto per Giovedì, 9 Maggio 2024, Venerdì, 10 Maggio 2024 e Sabato, 11 Maggio 2024.

Meteo per Giovedì, 9 Maggio 2024:

Durante la giornata di Giovedì, il cielo si presenterà per lo più sereno, con temperature in aumento. Si prevede un’umidità elevata durante le prime ore del giorno, con la possibilità di un leggero aumento delle nubi verso la sera. La temperatura massima sarà di 22.2°C intorno alle 14:00, mentre la minima si attesterà intorno ai 10.6°C alle 01:00. Il vento soffierà prevalentemente da ovest, con una velocità compresa tra 1 km/h e 7 km/h.

Meteo per Venerdì, 10 Maggio 2024:

Venerdì si prevede un’inversione delle condizioni meteorologiche con un aumento delle nuvole e la possibilità di precipitazioni. Dalle prime ore del mattino fino alle 12:00, il cielo sarà coperto con piogge deboli. Successivamente, le condizioni miglioreranno gradualmente, con schiarite nel pomeriggio e sereno verso sera. Le temperature oscilleranno tra i 11.1°C e i 22.5°C. Il vento sarà prevalente da nord-est, con una velocità compresa tra 0 km/h e 5 km/h.

Meteo per Sabato, 11 Maggio 2024:

Sabato si prevede un ritorno al sereno, con poche nuvole presenti durante la giornata. Le temperature si manterranno piuttosto stabili, con valori compresi tra 12.2°C e 23.7°C. Il vento soffierà principalmente da nord-est e est-sud-est, con intensità variabile tra 1 km/h e 6 km/h. In generale, il weekend si prospetta con condizioni meteo favorevoli per svolgere attività all’aperto.

In conclusione, in base alle previsioni meteo, si consiglia di prestare attenzione ai cambiamenti repentini delle condizioni atmosferiche, soprattutto durante la giornata di Venerdì. Si consiglia inoltre di consultare gli aggiornamenti meteo prima di pianificare attività all’aperto.