Home > Meteo News > Alluvioni devastanti colpiscono l’Afghanistan: almeno 300 morti

Alluvioni devastanti colpiscono l’Afghanistan: almeno 300 morti

12 Maggio 2024, ore 11:44
alluvione afghanistan

Un disastro naturale ha colpito l’Afghanistan a causa di piogge torrenziali che hanno portato devastazione e morte in molte comunità, specialmente nel nord-est del Paese. Fiumi di fango hanno sommerso intere città, spazzando via migliaia di case e distruggendo vasti terreni agricoli, lasciando dietro di sé un paesaggio di devastazione e disperazione.

Le alluvioni improvvise, alimentate da piogge stagionali più intense del solito, hanno sorpreso molte persone nel sonno, provocando una tragedia umanitaria di proporzioni spaventose. Secondo  fonti internazionali, il bilancio delle vittime continua a salire, con più di 300 persone morte finora, e il numero potrebbe aumentare man mano che le operazioni di ricerca e soccorso proseguono.

I distretti di Baghalan Jadid e Burqa sono tra le aree più colpite da questa catastrofe, dove le comunità sono state completamente travolte dalla furia delle acque. Famiglie intere sono state spazzate via, mentre altre si trovano ora senza un tetto sopra la testa e senza mezzi di sussistenza. Le coltivazioni che rappresentano la fonte di sostentamento per molte persone sono state distrutte, mettendo ulteriormente a rischio la sicurezza alimentare di una popolazione già vulnerabile.

Le autorità locali e gli operatori umanitari stanno facendo del loro meglio per rispondere a questa emergenza, ma le sfide sono immense. Le strade distrutte e le comunicazioni interrotte complicano gli sforzi di soccorso e di distribuzione di aiuti nelle aree colpite.