Home > Previsioni Meteo > Meteo a medio termine > Previsioni meteo: settimana con tanti temporali al Nord, caldo africano al Centro-Sud

Previsioni meteo: settimana con tanti temporali al Nord, caldo africano al Centro-Sud

12 Maggio 2024, ore 22:01
meteo temporali caldo

Le previsioni metereologiche non lasciano spazio a dubbi: le condizioni atmosferiche sulla nostra penisola stanno per subire un nuovo deciso cambiamento. Le ultime emissioni dei centri di calcolo metereologici confermano per la settimana entrante uno scenario che vedrà le correnti atlantiche influenzare in maniera persistente il tempo sull’Europa occidentale e sulle regioni settentrionali italiane. 

Dopo la breve parentesi di stabilità dettata dalla presenza dell’alta pressione, il tempo tornerà dunque a peggiorare fra lunedì e soprattutto martedì, con il ritorno del maltempo al Nord Italia. Contemporaneamente le regioni centro-meridionali finiranno sotto l’afflusso di correnti calde provenienti dal nord Africa, fenomeno questo favorito proprio dall’affondo perturbato sull’Europa occidentale.

L’Italia si ritroverà così divisa in due: mentre il Centro-Sud e in particolar modo il Meridione sperimenterà un marcato rialzo termico, con venti di libeccio e scirocco e il ritorno anche di sabbia e polvere desertica nei cieli, il settentrione e a tratti anche l’area dell’Alto Tirreno dovranno fare i conti con nubi, piogge e temporali anche intensi.

Le precipitazioni si concentreranno maggiormente su Piemonte, Valle d’Aosta, la parte settentrionale della Lombardia, Trentino Alto Adige, le zone settentrionali del Veneto e del Friuli. Su queste zone sono attesi accumuli pluviometrici importanti. Tuttavia, non mancheranno a tratti forti temporali anche nelle aree pianeggianti. Anche in Liguria, Toscana e localmente fra Umbria e Marche si prevedono temporali localizzati ma potenzialmente intensi. Procedendo verso sud i fenomeni saranno sporadici o del tutto assenti.

La fase instabile/perturbata sull’area settentrionale della penisola ci accompagnerà per gran parte della settimana, ma si attende il picco dell’attività temporalesca tra martedì e venerdì, quando si abbatteranno temporali frequenti e molto forti.

Nei prossimi giorni vi forniremo ulteriori dettagli e aggiornamenti sul maltempo previsto al Nord Italia. Probabile anche l’emissione di allerte meteo dalla Protezione Civile.