Home > Previsioni Meteo > Meteo a breve termine > Previsioni Meteo: nuovo peggioramento nel weekend, ma questa volta al centro-sud

Previsioni Meteo: nuovo peggioramento nel weekend, ma questa volta al centro-sud

16 Maggio 2024, ore 16:25
meteo weekend

Una vigorosa perturbazione di origine atlantica sta influenzando le condizioni meteorologiche dell’Italia, riversando significative precipitazioni e temporali, in particolar modo sulle regioni del Nord. Purtroppo a causa delle piogge eccessive sono numerose le criticità registrate ieri e nelle ultime ore, soprattutto in Lombardia, ma anche in altre regioni come Emilia Romagna e Veneto.

Al contrario, un contesto meteorologico più stabile prevale nelle regioni centro-meridionali. Qui, le correnti calde provenienti dai quadranti meridionali stanno propiziando un rialzo termico considerevole.

Nel corso del fine settimana, la situazione meteo tenderà a invertirsi, nel senso che al Nord assisteremo a un generale miglioramento atmosferico, quindi si attenuerà fortunatamente la fase di intenso maltempo, mentre al centro-sud andremo in contro a un peggioramento, con condizioni di instabilità soprattutto nella giornata di domenica. Non si tratterà a ogni modo di un maltempo estremo come quello vissuto nelle ultime 48 ore sulle regioni del Nord, quindi possiamo preannunciare un weekend si incerto e instabile su molte regioni ma per fortuna senza particolari criticità.

Dettaglio delle previsioni meteo per il weekend

Per quanto riguarda la giornata di sabato 18, un primo debole impulso instabile apporterà piogge e locali rovesci al Sud, in particolare fra Sicilia, Calabria, Campania, Basilicata. Dei rovesci o temporali potranno interessare anche parte del Centro, ovvero Lazio, Abruzzo. Sul resto del Centro e sul Nord Italia invece prevarranno condizioni stabili e schiarite soleggiate, a parte qualche pioggia in arrivo su Piemonte e Valle d’Aosta fra pomeriggio-sera.

Nella giornata di domenica 19, si prevede un secondo impulso instabile con piogge e rovesci anche temporaleschi su tutto il centro-sud, ad eccezione della Sicilia, attesi principalmente fra la mattinata e il primo pomeriggio. In serata la perturbazione dovrebbe abbandonare la penisola e lasciar spazio a schiarite. Al Nord, invece, si prospetta una situazione meteorologica più stabile, caratterizzata da un’alternanza di schiarite e nuvolosità. Dei rovesci sono attesi per lo più sull’Emilia Romagna e nel pomeriggio sulle Alpi nord-occidentali.

Riguardo alle temperature, le regioni del Centro-Sud continueranno a sperimentare un clima decisamente caldo, con valori termici che, nonostante locali lievi abbassamenti, potranno raggiungere i 28-30 gradi, anche nel corso di questo weekend. Le regioni settentrionali andranno in contro a un rialzo più netto delle temperature, che potrebbero toccare i 24-25 gradi, specie verso Domenica.

In conclusione, il weekend si preannuncia per l’Italia sotto il segno di una spiccata instabilità al centro-sud, mentre andrà decisamente meglio al Nord, dove si attende una tregua dal maltempo, seppur probabilmente solo temporanea.