Home > Previsioni Meteo > Meteo: con l’ombrello anche ad inizio Giugno?

Meteo: con l’ombrello anche ad inizio Giugno?

Il maltempo non mollerà facilmente la presa, possibili tanti temporali anche all'esordio di Giugno!

19 Maggio 2024, ore 8:00
meteo prossimi giorni tanta pioggia

Nubi, piogge, temporali e pulviscolo sahariano continuano ad avvolgere la nostra penisola a più riprese da ormai svariate settimane. Tutto questo è chiaramente figlio di una situazione a macroscala molto complessa che vede una costante presenza di flussi instabili atlantici sul Mediterraneo, mentre il Nord Europa vede la presenza di un campo di alta pressione statico e invadente. Tutta questa dinamicità, inoltre, potrebbe essere collegata anche al Final Warming, arrivato con grande ritardo sulla tabella di marcia, ovvero nel finale di aprile.

Final Warming tardivo

Solitamente, in seguito a un Final Warming tardivo, le condizioni meteo si mantengono molto turbolente e imprevedibili per almeno un paio di mesi. Non a caso l’intero mese di maggio si è rivelato particolarmente turbolento non solo in Italia, ma su gran parte del vecchio continente. Ma giugno, invece, come sarà?

Secondo gli ultimissimi aggiornamenti dei modelli meteo, il mese di giugno potrebbe esordire con un cambiamento del tempo sullo scacchiere barico europeo. Mancano ancora molti giorni all’avvio di giugno e dell’estate meteorologica, che sul calendario climatico italiano ha inizio il 1° giugno. Tuttavia, possiamo delineare una linea di tendenza quantomeno affidabile.

Potrebbe interessarti anche:

L’alta pressione potrebbe pian piano prendere quota sull’Europa occidentale fino ad espandersi sul Mediterraneo grazie a una ripresa dei flussi nord-atlantici sul Nord Europa. Questo cambio di assetto barico potrebbe quindi favorire un ritorno del bel tempo in pianta stabile sul Mediterraneo, favorendo un periodo di bel tempo, molto più prolungato rispetto ai soliti due giorni di stabilità intervallati da tante perturbazioni che stiamo osservando da diverse settimane.

Prime previsioni per Giugno

Dunque, secondo gli ultimi aggiornamenti, sembra che la prima settimana di giugno possa vedere un miglioramento del tempo abbastanza diffuso su tutta Italia ed anche un aumento delle temperature. Non è ancora chiaro, ovviamente, se si tratterà di un’ondata di caldo molto intensa e soprattutto non possiamo escludere totalmente un ulteriore proseguimento di questa fase perturbata, considerando che mancano quasi due settimane al periodo in esame.