Home > Meteo News > Nubifragi in Emilia Romagna: in atto esondazioni nel modenese, situazione critica a Savignano sul Panaro

Nubifragi in Emilia Romagna: in atto esondazioni nel modenese, situazione critica a Savignano sul Panaro

20 Maggio 2024, ore 18:46
emilia romagna esondazione

Come previsto, il maltempo si sta intensificando in queste ore al nord Italia, con forti temporali che stanno risalendo dalle regioni centrali verso quelle settentrionali, colpendo in particolare l’Emilia Romagna. Le zone del Modenese e del Bolognese stanno affrontando condizioni meteo particolarmente avverse, con temporali quasi stazionari che insistono da ore.

Situazione critica in Emilia Romagna

Nelle ultime ore, accumuli di pioggia superiori a 80-100 mm sono stati registrati in diverse località, causando i primi disagi e criticità. Nel comune di Savignano sul Panaro (MO), il Rio d’Orzo è esondato, costringendo le autorità a chiudere una strada per garantire la sicurezza degli automobilisti.

La situazione risulta critica anche a Marano e Vignola, dove le piogge incessanti stanno provocando allagamenti significativi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per assistere la popolazione e gestire l’emergenza.

Interventi e misure di sicurezza

Le squadre di emergenza sono al lavoro senza sosta per monitorare il livello dei fiumi e rispondere rapidamente alle chiamate di soccorso. Le autorità locali invitano la popolazione a rimanere nelle proprie abitazioni e a evitare spostamenti non necessari, soprattutto nelle aree maggiormente colpite.

Previsioni per le prossime ore

Secondo le previsioni meteorologiche, i temporali continueranno a interessare l’Emilia Romagna e le regioni limitrofe anche nelle prossime ore, con un probabile peggioramento delle condizioni e l’ingrossamento di fiume e corsi d’acqua. L’ondata di maltempo dovrebbe attenuarsi solo dalla tarda mattinata di domani. Si raccomanda di seguire gli aggiornamenti delle autorità locali e dei servizi meteo per rimanere informati sull’evoluzione della situazione.