Home > Meteo News > Meteo Firenze, previsioni da Lunedì 27 a Mercoledì 29 Maggio

Meteo Firenze, previsioni da Lunedì 27 a Mercoledì 29 Maggio

26 Maggio 2024, ore 10:16
variabile (1)

Meteo per Lunedì, 27 Maggio 2024

Il tempo a Firenze lunedì sarà prevalentemente variabile. Al mattino avremo cieli nuvolosi e temperature intorno ai 22-24°C. Nel pomeriggio le nuvole si diraderanno, ma non mancheranno momenti di parziale copertura, con temperature massime che si attesteranno intorno ai 28-29°C. La sera il cielo sarà nuvoloso con temperature che si manterranno intorno ai 20°C. Il vento soffierà da ovest-sudovest con una velocità compresa tra 3 e 15 km/h. L’umidità relativa dell’aria varierà tra il 32% e l’85%.

Meteo per Martedì, 28 Maggio 2024

Martedì il tempo a Firenze sarà principalmente nuvoloso. La mattina avremo temperature intorno ai 19-21°C, con cielo coperto e umidità attorno al 70%. Nel pomeriggio le condizioni peggioreranno con l’arrivo della pioggia, accompagnata da un aumento dell’umidità e una diminuzione delle temperature che si manterranno intorno ai 20-22°C. La sera le nuvole si diraderanno e le temperature scenderanno leggermente, attestandosi intorno ai 16-19°C. Il vento soffierà da diverse direzioni con velocità variabili tra 2 e 14 km/h.

Meteo per Mercoledì, 29 Maggio 2024

Mercoledì il tempo a Firenze sarà nuovamente variabile. La mattina avremo cieli nuvolosi con temperature intorno ai 22-24°C, umidità compresa tra il 42% e il 93%, e vento proveniente da est-sudest con una velocità tra 3 e 13 km/h. Nel pomeriggio le condizioni miglioreranno con una diminuzione delle nuvole, temperature intorno ai 24-26°C e umidità in calo. La sera il cielo sarà nuvoloso con temperature comprese tra 19-22°C, umidità in aumento e vento che tenderà a provenire da ovest-sudovest con una velocità tra 3 e 7 km/h.

In base ai dati meteo forniti, possiamo prepararci a una settimana con variazioni climatiche significative. È consigliabile prestare attenzione alle previsioni e monitorare eventuali aggiornamenti per pianificare al meglio le attività all’aperto e adeguarsi alle variazioni del clima.