Home > Previsioni Meteo > Meteo: finalmente la vera Estate tra una settimana? Gli ultimi aggiornamenti

Meteo: finalmente la vera Estate tra una settimana? Gli ultimi aggiornamenti

31 Maggio 2024, ore 10:00
meteo torna caldo italia met amaggio

Il maltempo non molla assolutamente la presa e ce lo sta dimostrando proprio in queste ore grazie all’arrivo di una nuova forte perturbazione sul Nord Italia, dove sarà protagonista almeno fino al termine della settimana. Un vasto nucleo d’aria fresca si sta isolando in queste ore tra l’Europa centrale e il Centro-Nord Italia, dove dispenserà tante piogge e violenti temporali almeno fino a domenica. Anche la festa della Repubblica risentirà inevitabilmente della presenza di questa massa d’aria fresca che aleggerà alle alte quote e pertanto dovremo mettere mano all’ombrello su tante località, soprattutto sul Centro-Nord della nostra penisola.

Ma quando arriverà davvero l’estate? Sul calendario meteo climatico italiano, l’estate avrà inizio sabato 1 giugno, ma sarà un esordio, come detto poc’anzi, decisamente turbolento e bagnato per tante nostre regioni. Per un vero miglioramento del tempo ed un pronto ritorno dell’estate dovremo attendere qualche altro giorno, probabilmente la fine della prima decade di giugno.

Secondo gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici, diventa sempre più probabile un graduale rinforzo della pressione su tutta la nostra penisola e non solo all’estremo sud come è avvenuto di recente. Le perturbazioni potrebbero concedersi una discreta pausa sul Mediterraneo e concentrarsi principalmente sull’Europa settentrionale, favorendo un ripristino della pressione su tutto lo stivale.

Potrebbe interessarti anche:

Aumento delle temperature

In questo modo, le temperature aumenterebbero non solo sul meridione ma anche sul resto d’Italia, portandosi anche oltre le medie del periodo dopo il 6 o il 7 giugno. Il modello americano GFS ci propone anche un’ondata di caldo significativa sul meridione tra il 7 e il 10 giugno che potrebbe regalare le prime temperature vicine ai 34 o 35 °C nei settori interni. Parte di quest’aria calda potrebbe dilagare anche sul resto d’Italia, portandoci un vero e proprio assaggio d’estate su tutta la nostra penisola per alcuni giorni.