Home > Previsioni Meteo > Meteo a medio termine > Previsioni meteo: weekend bollente al centro-sud, ecco le temperature previste

Previsioni meteo: weekend bollente al centro-sud, ecco le temperature previste

5 Giugno 2024, ore 16:40
meteo caldo centro sud

La prima ondata di caldo della stagione: l’Anticiclone Africano avvolge la penisola Italiana

L’anticiclone Africano è pronto ad avvolgere l’Italia determinando la prima vera ondata di caldo della stagione. Nei prossimi giorni, le temperature saranno in crescendo, con un’intensificazione maggiore prevista per il weekend. Le masse d’aria più bollenti in quota arriveranno proprio durante il fine settimana, favorendo un aumento termico generalizzato al Centro-Sud, mentre al Nord l’alta pressione subirà un indebolimento che permetterà il ritorno di forti temporali, soprattutto nella giornata di domenica.

Dove farà più caldo? Quali temperature ci aspettano?

Come accennato, l’ondata di caldo si intensificherà nel weekend, con temperature molto elevate previste soprattutto sulle isole maggiori e nelle regioni meridionali. Sabato 8 giugno, le temperature massime supereranno i 29-30 gradi in gran parte del Centro-Sud, con valori più alti attesi su Sardegna, Sicilia, Puglia e Lucania, dove si raggiungeranno punte di 35-37 gradi durante le ore centrali della giornata. Anche nelle aree interne pianeggianti e collinari del Centro, tra Umbria, Marche, Toscana e Lazio, si prevedono punte di 32-33 gradi.

Domenica 9 Giugno: la giornata più bollente

Domenica 9 giugno sarà la giornata più bollente della settimana. Il caldo si intensificherà ulteriormente, con temperature che aumenteranno di qualche grado soprattutto al Sud. Si prevedono punte fino a 38-39 gradi nel Foggiano e nell’entroterra della Sicilia centro-orientale, complice anche la presenza di venti secchi e molto caldi provenienti da sud. Valori fino a 35-37 gradi sulle altre regioni meridionali.

In base agli ultimi aggiornamenti, il caldo intenso dovrebbe persistere anche all’inizio della settimana, ma solamente al Sud. Le temperature potranno perfino aumentare, soprattutto in Sicilia e Calabria, dove si intensificherà il richiamo di correnti sub-tropicali. Al Centro e al Nord, invece, è attesa una generale flessione termica, con un clima più temperato rispetto ai giorni precedenti.