Home > Previsioni Meteo > Meteo a medio termine > Previsioni meteo: possibile affondo temporalesco anche al Centro-Sud fra Giovedì-Venerdì

Previsioni meteo: possibile affondo temporalesco anche al Centro-Sud fra Giovedì-Venerdì

10 Giugno 2024, ore 15:47
meteo impulso fresco instabile centro sud

Nei prossimi giorni, l’Italia continuerà a vivere una situazione meteorologica divergente tra Nord e Sud, con condizioni climatiche che riflettono due realtà completamente diverse. Il Nord sarà influenzato da frequente instabilità e un clima relativamente fresco, mentre il Centro-Sud godrà di alta pressione e temperature più calde, in particolare nelle regioni meridionali.

Instabilità e temperature sotto la media al Nord

Le regioni settentrionali dell’Italia saranno influenzate da correnti atlantiche che porteranno vari episodi di instabilità. Questo comporterà una prevalenza di nuvolosità, piogge e temporali, con temperature che si manterranno al di sotto della media stagionale. I venti atlantici, infatti, porteranno un clima fresco, rendendo necessario avere a portata di mano ombrelli e giacche leggere per affrontare i capricci del tempo.

Alta Pressione e caldo al Centro-Sud

Al contrario, il Centro-Sud sarà dominato da un’alta pressione che garantirà condizioni di generale stabilità atmosferica, a parte qualche isolato rovescio atteso al Centro. Il sole splenderà quasi incontrastato, specialmente nelle regioni meridionali, dove le temperature potranno superare i 30 gradi. Questo scenario favorirà giornate ideali per il mare, ma comporterà anche la necessità di proteggersi dal caldo intenso, soprattutto durante le ore centrali della giornata.

Un possibile cambiamento dopo Metà Settimana

Tuttavia, questa situazione di stabilità al Centro-Sud potrebbe subire un cambiamento significativo subito dopo la metà della settimana. Tra giovedì e venerdì, infatti, un impulso fresco di origine atlantica, che gli ultimi aggiornamenti dei modelli vedono più incisivo, potrebbe prendere una traiettoria orientata verso le regioni centro-meridionali.

Impatti previsti per Giovedì e Venerdì

Giovedì, l’instabilità dovrebbe estendersi anche al Centro, con temporali attesi sulle aree interne e le regioni adriatiche. Venerdì, con lo scivolamento della perturbazione verso sud-est, potrebbero verificarsi temporali anche al Sud, in particolare nelle aree interne e in Puglia. Questo porterà anche a un calo delle temperature al Meridione, con una significativa attenuazione del caldo intenso di diversi gradi entro venerdì. Contemporaneamente, si prevede un miglioramento delle condizioni meteo sul Centro-Nord, sempre a partire da venerdì.

Importanza degli aggiornamenti meteo

I prossimi aggiornamenti saranno cruciali per definire meglio l’entità e le tempistiche di questo peggioramento, che necessita di ulteriori conferme. Nel frattempo, prepariamoci a vivere ancora qualche giorno con un’Italia divisa a metà: temporali e fresco al Nord, sole e caldo al Mezzogiorno.

Con queste prospettive, sarà essenziale seguire attentamente le previsioni meteorologiche per essere pronti ad affrontare le variazioni climatiche che potrebbero interessare il nostro Paese.