Home > Meteo News > Alluvione in Svizzera: autostrada A13 distrutta, 1 morto e 2 dispersi

Alluvione in Svizzera: autostrada A13 distrutta, 1 morto e 2 dispersi

23 Giugno 2024, ore 19:32
autostrada svizzera distrutta

Una violenta ondata di maltempo ha colpito la Svizzera nei giorni scorsi, provocando forti piogge e inondazioni che hanno messo in ginocchio il canton Grigioni (leggi qui). Oggi, la Polizia cantonale dei Grigioni ha annunciato il ritrovamento del corpo di una delle persone scomparse nella frazione di Sorte. Si tratta di un uomo, il cui corpo è stato trascinato dall’acqua per oltre otto chilometri. Le operazioni di ricerca proseguono per altre due persone scomparse, ma le speranze di trovarle vive si affievoliscono con il passare del tempo. “La probabilità di trovarle vive è bassa”, ha dichiarato la Polizia.

Una squadra di 200 soccorritori è impegnata nelle ricerche dei dispersi, utilizzando escavatori, cani da ricerca, droni ed elicotteri dell’esercito. Le operazioni di soccorso sono in corso da venerdì 21 giugno, quando una frana ha colpito un gruppo di case nel comune di Lostallo, situato nella valle alpina di Misox, nei Grigioni. La situazione è particolarmente critica, con le autorità che lavorano incessantemente per far fronte alle conseguenze del disastro.

autostrada svizzera

Foto di Michael Buholzer / Ansa

Il maltempo ha avuto gravi ripercussioni anche sulla viabilità. Le autorità svizzere hanno reso noto che un tratto dell’autostrada A13, fondamentale via di collegamento tra la Svizzera e l’Italia, è stato completamente sommerso e distrutto dalle inondazioni. In particolare, il tratto compreso tra Lostallo e Soazza è stato devastato dalla forza del fiume Moesa ed è stato trascinato via. La Polizia cantonale dei Grigioni ha stimato che l’autostrada rimarrà chiusa per mesi, aggiungendo ulteriori difficoltà agli spostamenti e ai soccorsi nella regione.