Home > Previsioni Meteo > Meteo a lungo termine > Meteo: ondata di caldo in arrivo, focus su intensità e durata

Meteo: ondata di caldo in arrivo, focus su intensità e durata

5 Luglio 2024, ore 15:09
meteo ondata di caldo

L’Italia si prepara a vivere un periodo rovente, caratterizzato dal dominio pressoché assoluto dell’anticiclone africano. Dopo il passaggio di un impulso instabile nella giornata di domenica, che porterà temporali anche forti su diverse regioni del Nord, l’anticiclone si rafforzerà rapidamente, ripristinando condizioni di generale stabilità atmosferica su tutto il territorio nazionale.

A partire da lunedì, inizierà una fase di tempo stabile e molto caldo ovunque. Le temperature saranno in progressivo aumento e faranno registrare il picco di intensità del caldo tra martedì 9 e giovedì 11 luglio. In questa fase il Centro-Sud vedrà valori diffusi tra i 33 e i 37 gradi, con punte che potrebbero toccare i 40 gradi nel meridione, in particolare in Sicilia e nel Tavoliere delle Puglie. Anche al Centro le temperature saranno roventi: città come Roma, Firenze e Perugia vedranno massime intorno ai 37-38 gradi. Al Nord, le temperature saranno leggermente più basse ma comunque elevate, con valori fino a 34-35 gradi sulla Pianura Padana centro-orientale. Non si escludono punte di 36-37 gradi in Emilia Romagna. Questa sarà, di fatto, la prima ondata di calore intenso della stagione per il Nord Italia.

A rendere ancor più pesante il caldo ci sarà l’afa, in aumento soprattutto nelle zone costiere, tendenzialmente più umide rispetto alle aree interne, ma anche nelle grandi città specialmente della Pianura Padana. Questo comporterà notti difficili, con riposo compromesso a causa delle alte temperature notturne elevate e dell’umidità elevata.

Verso la fine della settimana, tra venerdì e domenica, l’anticiclone potrebbe iniziare a indebolirsi, in particolare al Nord, a causa dell’avvicinarsi di una saccatura di origine atlantica. Questo potrebbe portare a un ritorno dell’instabilità e a un calo delle temperature, con il grande caldo che dovrebbe attenuarsi. Al Centro-Sud, invece, l’anticiclone africano dovrebbe continuare a dominare e potrebbe addirittura intensificarsi ulteriormente verso il fine settimana, portando a un nuovo picco di caldo.

In sintesi, l’Italia si prepara a vivere una settimana caratterizzata da temperature estremamente elevate e da condizioni di tempo stabile, con la possibilità di un cambiamento solo intorno al weekend per le regioni del Nord.
Seguite gli aggiornamenti su www.inmeteo.net