Home > Previsioni Meteo > Meteo a medio termine > Previsioni meteo: caldo africano senza sosta, ultimi aggiornamenti sono roventi

Previsioni meteo: caldo africano senza sosta, ultimi aggiornamenti sono roventi

8 Luglio 2024, ore 15:36
meteo caldo africano

Una intensa ondata di caldo è pronta a investire l’Italia nei prossimi giorni a causa dell’arrivo di un potente anticiclone africano. Questa massa d’aria calda proveniente dal nord-Africa causerà un progressivo aumento delle temperature su tutto il territorio nazionale, con picchi di calore estremo nelle zone interne del Sud e nelle Isole maggiori.

Secondo le previsioni meteo, le temperature raggiungeranno punte di 39-40 gradi nelle zone interne del Meridione ma anche in zone come la Sardegna meridionale e il Lazio, mentre nella Pianura Padana i termometri segneranno valori compresi tra i 35 e i 36 gradi. Questo caldo intenso non risparmierà nessuna regione, facendo percepire anche una sensazione di afa soprattutto lungo le coste.

Un aspetto problematico di questa ondata di calore sarà il disagio notturno causato dalle cosiddette “notti tropicali”. Durante la notte infatti, la temperatura non scenderà mai al di sotto dei 20 gradi in gran parte delle città italiane (spesso mantenendosi anche sopra i 24-25°C), determinando così livelli di calore insopportabili che renderanno difficile il riposo e contribuiranno a un aumento dello stress termico.

La fase di massima intensità del caldo è attesa tra martedì e venerdì. In questo periodo, l’anticiclone africano raggiungerà la sua massima potenza, facendo registrare temperature estremamente elevate su tutto il paese. Tuttavia, durante il fine settimana, è prevista una lieve flessione termica al Nord, dove l’anticiclone potrebbe temporaneamente attenuarsi portando un leggero sollievo.

Nonostante questo breve e parziale calo delle temperature, il caldo africano continuerà a imperversare senza sosta al Centro-Sud, dove le temperature roventi persisteranno. Secondo le previsioni a lungo termine, dopo una momentanea attenuazione, l’anticiclone africano è pronto a rafforzarsi nuovamente all’inizio della prossima settimana, riportando condizioni di caldo intenso su tutto il territorio, Nord compreso.

In sostanza, a parte questa temporanea diminuzione termica al Nord e su parte del Centro per qualche ora, l’anticiclone africano dominerà lo scenario meteorologico per almeno 8-10 giorni, rendendo sole e caldo gli assoluti protagonisti della scena meteo italiana.