Home > Aggiornamenti meteo > Previsioni meteo: grande caldo, ma occhio al weekend. Ecco cosa accadrà su alcune regioni.

Previsioni meteo: grande caldo, ma occhio al weekend. Ecco cosa accadrà su alcune regioni.

8 Luglio 2024, ore 21:32
lightning hit house

Le condizioni meteorologiche stanno subendo un drastico cambiamento su scala nazionale con l’avvicinarsi di un’imponente massa d’aria calda proveniente dalle latitudini nord-africane. Un anticiclone africano di notevole intensità si appresta a consolidarsi sul nostro paese, portando un aumento generale delle temperature e stabilità su tutta Italia. 

Le ultime analisi concordano nel delineare una fase molto calda per il proseguo della settimana, soprattutto al centro-sud, dove le temperature arriveranno nuovamente a toccare valori vertiginosi, intorno ai 39-40 gradi. Ma anche nel Nord Italia il caldo non scherzerà di certo, in particolare nella Pianura Padana, dove ci si prepara a fronteggiare temperature che oscilleranno intorno ai 35-36 gradi. Le zone costiere inoltre saranno caratterizzate da una marcata sensazione di umidità e afa. Insomma un quadro climatico pesante, che è la fisiologica conseguenza dell’espansione e della persistenza dell’anticiclone Africano sul nostro paese

L’apice di questa ondata di calore si prospetta per il periodo che va da martedì a venerdì, quando l’anticiclone africano esprimerà tutta la sua forza. Qualcosa però cambierà nel corso del weekend, quando si prevede una moderata attenuazione del calore al Nord, grazie a una possibile, seppur momentanea, riduzione dell’influenza anticiclonica, che favorirà anche il ritorno di qualche temporale sparso fra Alpi e vicine pianure. Questo indebolimento dell’Anticiclone Africano si verificherà soltanto sull’area settentrionale e al più su parte del centro, mentre il Sud continuerà ad essere interessato da caldo molto intenso e afa.

Il tutto sarà peraltro temporaneo, perché l’anticiclone africano dovrebbe recuperare vigore già all’inizio della settimana successiva, provocando un ritorno delle temperature elevate anche al Nord.

Vi invitiamo a seguire gli aggiornamenti sul nostro sito in quanto le previsioni a medio-lungo termine possono sempre subire delle variazioni, più o meno significative.