Uno sguardo dal meteosat

Una delle tecnologie che hanno portato grandi sviluppi nel campo meteorologico sono i satelliti, infatti con l’ausilio delle ultime  tecnologie (telerivamento) attraverso i satelliti  ci è permesso di derivare  in pochissimo tempo e in zone vastissime e a noi prima  inarrivabili parametri come  temperatura, vapore acqueo, inquinanti, anidride carbonica e ozono. Inoltre Attraverso il visibile ci è permesso osservare quasi in istantanea la situazione in atto, ed è proprio quello che andiamo a  fare ora. Come  descritto molto chiaramente  in questo articolo dall’immagine satellitare del visibile  si nota  bene  l’area ciclonica posizionata sul Sud del Mediterraneo centrale, il forte anticiclone  steso sull’Europa, e  infine la  saccatura Artica che nei prossimi giorni scivolerà sul bordo orientale dell’anticiclone.


Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Wirtaten, mai così vicina alla Terra stanotte : cometa di Natale visibile anche a occhio nudo!

Allerta meteo in Toscana per piogge, temporali e anche neve

Temporale su Sidney : il violento downburst colpisce la città, video della tempesta

MODELLO EUROPEO: appare e scompare l’anticiclone russo-siberiano sull’Europa dell’est
Uno sguardo al tempo previsto per la prossima settimana

COMMENTS