Strage in Bangladesh per il maltempo, almeno 100 i morti

Strage in Bangladesh causa nubifragi: numerose le vittime e gli sfollati

Strage in Bangladesh: il maltempo dopo aver flagellato la Cina, come vi avevamo raccontato nei recenti articoli, ha devastato con piogge torrenziali, grandinate, anche il territorio del Bangladesh. Frane, smottamenti, strade e case distrutte, hanno portato alla morte di almeno 100 persone, stando alle ultime notizie, e al ferimento di numerosa altra gente.  L’amministratore capo della regione di Chittagong, Sirajul Haq ha affermato ai giornalisti che le vittime, appartenenti quasi tutte ai poveri villaggi della zona, sono morte principalmente a causa di improvvisi smottamenti di terra e crolli dovuti alle piogge battenti avvenute nei giorni scorsi, ma che vi sono state anche persone decedute a causa di scariche elettriche durante i temporali. La maggior parte dei decessi si è avuta nella città di Chittagong, dove nelle ultime 24 ore sono caduti addirittura 500 millimetri di pioggia, un quantitativo notevolissimo.

Qualche foto, eloquente, dell’evento alluvionale in Bangladesh

Strage in Bangladesh

Strage in Bangladesh


 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


VIDEO: tempesta di graupeln fra Polignano e Monopoli, disagi per gli automobilisti

Maltempo e freddo in Puglia: intenso rovescio di “neve tonda” (graupeln) a Polignano a Mare

Forti venti in Sicilia: danni e alberi caduti a Palermo, auto danneggiate

AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni
Ma arriva davvero la NEVE? Dove? Le ultimissime!

COMMENTS