Russia Alluvione: circa 170 morti

Russia Alluvione: Sale il bilancio delle vittime, siamo ormai a 170 morti. Ancora diversi dispersi. Lunedì 9 Luglio 2012.

Russia alluvione: vi avevamo preannunciato che il numero delle vittime sarebbe stato destinato a salire ulteriormente. Così è stato: ora i morti accertati sono circa 170, secondo le ultime informazioni date dalla polizia russa.  L’area più colpita é quella intorno a Krymsk, città di circa 57mila abitanti, dove sono stati recuperati 159 cadaveri. Intanto Putin ha chiesto l’apertura di un’inchiesta per far luce sulle responsabilità di tale distruzione. La regione di Krasnodar è stata letteralmente spazzata via in poche ore e ora bisogna capire se le cause siano legate esclusivamente alla violenza delle piogge verificatesi (difficile) e quanto e come eventualmente siano pesati altri elementi.

Russia Alluvione 7 Luglio 2012

Russia Alluvione 7 Luglio 2012

Vi ricordiamo che tutto era avvenuto nella notte di Sabato 7 Luglio, con piogge torrenziali generate da un sistema temporalesco nell’area del Mar Nero che subito, scaricando diverse centinaia di millimetri di pioggia in poche ore, avevano portato allo straripamento di torrenti e all’allagamento di molti paesi. InMeteo aveva informato nella giornata di Sabato circa questo tragico evento nel seguente articolo: “Alluvione in Russia: decine e decine di morti“.


Aggiornamenti, foto, notizie e informazione scientifica sulla nostra fanpage www.facebook.com/inmeteo.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Lombardia : debole scossa di terremoto nel bresciano zona Chiari – dati INGV ( 9 dicembre 2018)

Venti tempestosi in Sicilia : danni e alberi caduti tra Palermo e Messina

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 9 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Una nuova perturbazione tra giovedì 13 e venerdì 14: NEVE a bassa quota al nord?
***VIDEO*** rilievi delle Alpi SEPOLTI di NEVE

COMMENTS