Grandinata eccezionale in Slovenia

Grandinata eccezionale in Slovenia: le incredibili foto e i video della violentissima grandinata di ieri in Slovenia

Grandine Slovenia 11 Luglio 2012

Grandine Slovenia 11 Luglio 2012

Grandine in Slovenia: nella giornata di ieri Mercoledì 11 Luglio 2012 il maltempo ha imperversato fra il Nord-Est italiano (come abbiamo visto qui) e la Slovenia, in particolare nell’area occidentale, con celle temporalesche estremamente intense, formatesi anche grazie ai forti contrasti fra aria calda al suolo e correnti più fresche in quota, che hanno apportato grandi quantità di pioggia e devastanti grandinate. Una delle zone più colpite dalla grandine quella di Bovec, città non molto distante da Gemona del Friuli. Un video amatoriale mostra l’eccezionale grandinata verificatasi ieri in serata a Bovec. Strade divenute fiumi in piena con acqua e grandine. Naturalmente ingenti i danni all’agricoltura, alla vegetazione, alle auto, ed anche alle stesse abitazioni: molte di essere specie quelli più esposte si sono allagate e la grandine, come vedete dalle foto, è riuscita addirittura a penetrare al loro interno. Immagini davvero incredibili.

Numerosi gli alberi caduti e sradicati dalle forti raffiche di vento oltre i 100 chilometri all’ora. Altre località duramente colpite dalla grandine e dalle fortissimi precipitazioni Octovi, nell’estremità nord-orientale della Slovenia, e a Moravce, situata nella Slovenia centrale, dove si è sviluppato un incendio probabilmente a causa di un fulmine che ha impiegato diverse squadre di vigili del fuoco. Il capo della protezione civile di Bovec ha affermato: “intorno ad alcune abitazioni vi è fino a 1 metro di grandine accumulato“, anch’egli sorpreso, di fronte a questo eccezionale evento.


Foto

Grandine Slovenia 11 Luglio 2012

Grandine Slovenia 11 Luglio 2012

Grandine Slovenia 11 Luglio 2012

Grandine Slovenia 11 Luglio 2012

Grandine Slovenia 11 Luglio 2012

Grandine Slovenia 11 Luglio 2012

Fonte: http://www.times.si , http://24ur.com

(Foto: Bralec Boris)

 

 

 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni Meteo : nuova perturbazione dal week-end, arriva la neve in pianura?

Sabato ventoso: raffiche fin’oltre gli 80 km/h fra Sicilia e Calabria. Ecco le zone più colpite.

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 14 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Facciamo il punto della situazione: considerazioni sul tempo delle prossime settimane
PREVISIONI METEO: l’aria fredda non riuscirà ad abbandonare l’Italia tanto facilmente

COMMENTS