Filippine: tempesta tropicale causa 3 morti

Filippine: la tempesta tropicale denominata “Saola” sta causando distruzione e morti. Il bilancio delle vittime è per ora di 3 persone

Il capo dell’Ufficio di Protezione Civile conferma la morte di 3 persone e, purtroppo, afferma che vi sono almeno altri 6 dispersi.

MANILA, Filippine – Una intensa ondata di maltempo dovuta al passaggio della tempesta tropicale “Saola” ha interessato le Filippine, arcipelago nel sud-est asiatico, provocando, secondo gli ultimi aggiornamenti, la morte di almeno 3 persone.

Filippine: tempesta tropicale causa 3 morti e diversi dispersi

Filippine: tempesta tropicale causa 3 morti e diversi dispersi

Manila, capitale delle Filippine, situata sulla costa est della baia di Manila sulla più grande delle isole delle Filippine, Luzón, è stata duramente colpita da forti piogge torrenziali che hanno scaricato centinaia di millimetri di pioggia e da venti molto forti, fino a 150-160 km/h. Colpite anche le province limitrofe, con molte zone rimaste senza corrente elettrica.

Numerose le case distrutte, molte di esse letteralmente spazzate dalla forza dell’acqua. Più di 28.600 persone sono state colpite nelle loro terre da pioggia torrenziale e inondazioni, e circa la metà di esse sono state costrette a fuggire dalle loro abitazioni. Disagi e seri problemi anche alla circolazione in acqua, per le mareggiate: diverse sono state le imbarcazioni tratte in salvo.

La tempesta fra la giornata odierna e quella di domani potrebbe evolvere in ciclone (livello 1 o livello 2 su una scala che va da 1 a 5) e causare danni anche più ingenti, colpendo in particolare l’area del Taiwan.


Ai prossimi aggiornamenti, www.inmeteo.it

 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile domani: freddo ma generalmente stabile

Arrivano le Geminidi : le stelle cadenti di dicembre!

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 10 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

MODELLO EUROPEO: un la settimana di tempo freddo ma con un approdo mite
Settimana di tempo instabile invernale: vediamo cosa potrebbe succedere

COMMENTS