Alluvione Cina: tifoni causano vittime e distruzione

Alluvione Cina: devastazione e oltre 20 vittime per le piogge torrenziali degli ultimi giorni, causate dal passaggio dei tifoni Saola e Damrey

Alluvione Cina, Martedì 7 Agosto 2012 – Non si attenua la fase di maltempo nella Cina orientale, da giorni martoriata da piogge molto intense per il passaggio dei tifoni Saola (che precedentemente aveva devastato Filippine e Taiwan) e Damrey. Le ultime notizie parlano di 23 persone morte a causa del maltempo e delle piogge torrenziali. Piogge torrenziali che hanno distrutto circa 9000 abitazioni e danneggiato almeno 15000 strutture. Molto alto anche il numero degli evacuati, salito a circa 140000 persone. Diverse gallerie ferroviarie sono state allagate dall’acqua e i soccorritori hanno dovuto salvare un gran numero di persone dal fango.

Alluvione Cina Agosto 2012

Alluvione Cina Agosto 2012

Ora un altro tifone, denominato Haikui, è diretto verso la Cina e potrebbe interessare anche la capitale Shanghai, dove è già allerta e gli addetti ai lavori hanno predisposto piani di allarme in vista di forti mareggiate. La tempesta in possibile evoluzione a tifone dovrebbe raggiungere il territorio cinese nel corso della prima mattinata di Mercoledì 8 Agosto.


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo domani: perturbazione in serata, attese piogge e rovesci

Grandinata storica a Roccalumera: si spala il ghiaccio per liberare le strade [VIDEO]

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 15 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

MODELLO EUROPEO: diverse occasioni di pioggia in arrivo, neve a bassa quota al nord
PREVISIONI METEO: l’incognita della neve al nord tra domenica e lunedì

COMMENTS