Strage di animali per alluvioni in India

Strage di animali a causa delle alluvioni in India, nel parco di Kaziranga, Assam.

Strage di animali in India per alluvioni

Strage di animali in India per alluvioni

Strage di animali in India: un totale di 631 animali, di cui 19 rinoceronti, è morto in recenti inondazioni nel Parco nazionale di Kaziranga , situato nello stato di Assam, nell’India nord-orientale. Il ministro dell’ambiente del posto, Jayanthi Natarajan, ha affermato che le alluvioni sono un fenomeno naturale e frequente nell’India e nello stato di Assam; tuttavia sono giunte critiche e proteste perchè per molti una strage di tale entità si poteva evitare. I mesi presi in considerazione in questa triste statistica sono stati Giugno e Luglio 2012, quando numerosi nubifragi si sono abbattuti sull’India causando lo straripamento di diversi corsi d’acqua.

Simili numeri causati dalle inondazioni si erano avuti nel 1988, con moltissimi animali deceduti a causa del maltempo e dei disastri ambientali. Si spera ora che il tempo sia più clemente nei mesi a venire, con la gente ma anche con gli animali che popolano l’importante parco nazionale. Ricordiamo che il parco di Kaziranga è un patrimonio dell’umanità, ed ospita ben due terzi dei rinoceronti indiani del mondo. Kaziranga ha la più alta densità di popolazione di tigri del Bengala, e venne dichiarata Tiger Reserve nel 2006. Dunque una riserva importantissima per la protezione di specie in via di estinzione.


 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


La Pastiera Napoletana: come si prepara il dolce tipico partenopeo famoso in tutta Italia (video ricetta)

Intensa e rara scossa di terremoto in tennessee: avvertita ad Atlanta

Meteo oggi: risveglio gelido, temperature diffusamente sotto zero

Meteo a 15 giorni: il tempo di Natale influenzato da stravolgimenti stratosferici?
Ecco dove potrebbe NEVICARE nella giornata di giovedì 13 secondo la PROTEZIONE CIVILE

COMMENTS