Alluvione Niger : vittime e devastazione a causa delle forti piogge

Alluvione Niger – Autentica devastazione a causa dei violenti alluvioni. Oltre 90 le vittime. Ecco le news e gli ultimi aggiornamenti.

Alluvione Niger. Secondo l’andamento climatico del Niger le precipitazioni sono quasi sempre concentrate durante i mesi estivi e autunnali (800mm medi di pioggia concentrati tra Giugno ed Ottobre). Il 2012 ha rispettato a pieno l’andamento climato della regione e purtoppo le precipitazioni si sono rivelate molto intense soprattutto nel mese di Settembre.

Alluvione Niger

Alluvione Niger

 

Dopo le alluvione che hanno colpito Niger e Nigeria nella prima decade di Settembre, un nuovo alluvione ha interessato la medesima area negli ultimi giorni, provocando tantissime vittime e innumerevoli danni.

Secondo le ultime stime sono oltre 90 le vittime mentre oltre 25.000 gli sfollati. Numerose le città allagate (fortemente colpite le città di Dosso, Tillabery e Niamey) e le case invase dal fango, dove sono fortemente peggiorate le condizioni igenico-sanitarie. Oltre 7 mila ettari di coltivazioni sono andati distrutti e i danni totali ammontano a decine di milioni di dollari.

Le previsioni per tutta Italia e tutte le regioni fino a 7 giorni sono disponibili su Previsioni InMeteo. Seguici anche su Facebook.


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Sabato ventoso: raffiche fin’oltre gli 80 km/h fra Sicilia e Calabria. Ecco le zone più colpite.

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 14 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Sicilia : transita il fronte caldo, spettacolari nubi mammatus

PREVISIONI METEO: l’aria fredda non riuscirà ad abbandonare l’Italia tanto facilmente
Meteo a 15 giorni: occhi puntati sul FORTE RISCALDAMENTO in stratosfera

COMMENTS