Previsioni Meteo Aeronautica Militare per i prossimi giorni 28-31 Ottobre

Previsioni Meteo Aeronautica Militare per i prossimi giorni 29-30-31 Ottobre e 1° Novembre 2012. Bollettino di tendenza meteorologica.

Previsioni Meteo Aeronautica Militare Lunedì 29 Ottobre2012

Condizioni di cattivo tempo sulle regioni centro-meridionali, con
precipitazioni sparse, in particolare sui settori tirrenici ma con
tendenza a schiarite decise verso sera, ad iniziare dalla Toscana.
al nord, residui fenomeni sull’Emilia Romagna ma in rapida
attenuazione; ampi rasserenamenti sulle restanti aree. venti
sostenuti dai quadranti occidentali su Isole Maggiori e regioni
tirreniche centro-meridionali con forti mareggiate lungo le coste
esposte al vento.

Previsioni Meteo Aeronautica Militare Martedì 30 Ottobre 2012

Qualche breve rovescio sulla Liguria e lungo le coste meridionali
tra Basilicata e Sicilia tirrenica, mentre il tempo migliora sul
resto della paese. nuovo peggioramento a fine giornata accompagnato
a piogge e rovesci sparsi sulla Sardegna e sulla Liguria; i fenomeni
raggiungeranno poi nella notte, in maniera occasionale, le coste
tirreniche comprese tra Campania e Lazio.

Previsioni Meteo Aeronautica Militare Mercoledì 31 Ottobre  e Giovedì 1 Novembre 2012

Maltempo su tutta la Penisola con rovesci diffusi, in particolare
sulle regioni di ponente.

Previsioni Meteo Aeronautica Militare 29-31 Ottobre - prodotto HSAF, piogge del 26 Ottobre 2012 (meteoam.it)

Previsioni Meteo Aeronautica Militare 29-31 Ottobre – prodotto HSAF, piogge del 26 Ottobre 2012 (meteoam.it)


Articolo di Giancarlo Modugno


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Sabato ventoso: raffiche fin’oltre gli 80 km/h fra Sicilia e Calabria. Ecco le zone più colpite.

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 14 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Sicilia : transita il fronte caldo, spettacolari nubi mammatus

PREVISIONI METEO: l’aria fredda non riuscirà ad abbandonare l’Italia tanto facilmente
Meteo a 15 giorni: occhi puntati sul FORTE RISCALDAMENTO in stratosfera

COMMENTS