Previsioni meteo Italia domani 3 Novembre 2012: debole instabilità

Previsioni meteo Italia domani 3 Novembre 2012: debole instabilità.

Previsioni meteo Italia domani 3 Novembre 2012. La vasta sacca Atlantica che ha apportato episodi di maltempo e neve su gran parte nel Nord, e delle regioni Tirreniche sta lentamente abbandonando la penisola Italiana. Tuttavia nella giornata di domani in flusso zonale instabile andrà ad apportare qualche debole precipitazione sparsa.

Previsioni meteo Italia domani 3 Novembre: su quali zone pioverà?

Previsioni meteo Italia domani 3 Novembre 2012: debole instabilità.

Previsioni meteo Italia domani 3 Novembre 2012: debole instabilità.

Previsioni meteo Italia domani 3  Novembre 2012 al Nord:il tempo sarà stabile su quasi tutto il territorio. Tuttavia  il tempo risulterà instabile sulla Liguria dove  si potranno verificare deboli piogge, deboli piogge e nevicate anche sulle Alpi, cielo nuvoloso altrove.Le temperature saranno generalmente basse ma in lieve aumento su valori che difficilmente supereranno i 20°C in pianura, più basse al Nord Ovest. Ventilazione  debole da scirocco nel golfo Ligure e sul versante Adriatico.

Previsioni meteo Italia domani 3 Novembre al Centro: anche al Centro il tempo sarà  stabile sul versante adriatico,  mentre sul lato Tirrenico il tempo risulterà  leggermente perturbato, debolissime  piogge  potrebbero interessare Lazio e Toscana. Le temperature saranno  in lieve aumento fino a raggiungere valori  massimi di 20 C° sul lato tirrenico e fino a 23°C su quello Adriatico.

Previsioni meteo Italia domani 3 Novembre al Sud: Al Sud il tempo risulterà stabile, cieli sereni o poco nuvolosi. Le temperature saranno in aumento su valori che difficilmente supereranno i 24/25°C di massima. Ventilazione moderata  dai quadranti meridionali.

Seguiteci anche sulla nostra fan page: InMeteo fan page.



Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Sabato ventoso: raffiche fin’oltre gli 80 km/h fra Sicilia e Calabria. Ecco le zone più colpite.

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 14 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Sicilia : transita il fronte caldo, spettacolari nubi mammatus

PREVISIONI METEO: l’aria fredda non riuscirà ad abbandonare l’Italia tanto facilmente
Meteo a 15 giorni: occhi puntati sul FORTE RISCALDAMENTO in stratosfera

COMMENTS