Allerta Meteo Protezione Civile Lunedì 5 Martedì 6 Novembre 2012

Allerta Meteo Protezione Civile Lunedì 5 Martedì 6 Novembre 2012, bollettino di vigilanza e monitoraggio meteorologico.

Il bollettino qui presente è di proprietà e  a cura della Protezione Civile e disponibile sul relativo sito al seguente link con i relativi aggiornamenti ogni giorno.

Allerta Meteo Protezione Civile Lunedì 5 Novembre 2012

Precipitazioni:
– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul Friuli Venezia Giulia, con quantitativi cumulati moderati, o localmente elevati;
– sparse, specie nella prima parte della giornata, anche a carattere di rovescio o breve temporale, su Veneto, Trentino Alto Adige, settori alpini e prealpini della Lombardia, Appennino Emiliano, Liguria di Levante, Toscana, Umbria, Lazio, Campania, settori occidentali di Abruzzo e Molise, aree tirreniche di Basilicata e Calabria centro-settentrionale, con quantitativi cumulati generalmente moderati.
– isolate, anche a carattere di rovescio, su Marche occidentali, Puglia, Sardegna, Sicilia nord orientale e restanti zone di Lombardia, Emilia Romagna, Basilicata e Calabria, con quantitativi cumulati deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in locale sensibile aumento nei valori minimi.
Venti: forti occidentali sull’Emilia Romagna, Sardegna e regioni centro-meridionali peninsulari con rinforzi su Romagna, Marche ed aree montuose.
Mari: agitati il mar Ligure e localmente il Tirreno settentrionale; molto mossi il Tirreno centro-meridionale, il mare ed il Canale di Sardegna e localmente l’Adriatico e lo Ionio centro-settentrionale.

Allerta Meteo Protezione Civile Lunedì 5 Novembre 2012

Allerta Meteo Protezione Civile Lunedì 5 Novembre 2012

Allerta Meteo Protezione Civile  Martedì 6 Novembre 2012

Precipitazioni: isolate su Sardegna, Sicilia, Calabria, Basilicata ed aree meridionali della Campania, con quantitativi cumulati deboli.
Visibilità: banchi di nebbia nottetempo sulla Pianura Padana centro-orientale.
Temperature: in sensibile diminuzione nei valori minimi al centro-nord.
Venti: localmente forti occidentali su Toscana, Appennino Romagnolo e sulle Marche.
Mari: da molto mosso ad agitato il mar Ligure; molto mosso il Tirreno.


Allerta Meteo Protezione Civile  Martedì 6 Novembre 2012

Allerta Meteo Protezione Civile Martedì 6 Novembre 2012

Legenda Meteo Protezione Civile

 

 


Articolo di Giancarlo Modugno

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Sabato ventoso: raffiche fin’oltre gli 80 km/h fra Sicilia e Calabria. Ecco le zone più colpite.

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 14 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Sicilia : transita il fronte caldo, spettacolari nubi mammatus

PREVISIONI METEO: l’aria fredda non riuscirà ad abbandonare l’Italia tanto facilmente
Meteo a 15 giorni: occhi puntati sul FORTE RISCALDAMENTO in stratosfera

COMMENTS