21 Dicembre 2012: “10 Modi per estinguersi” – 16 Dicembre 2012

21 Dicembre 2012: “10 Modi per estinguersi”, un documentario oggi sul canale National Geographic

21 Dicembre 2012 – E’ partito ormai il countdown verso l’ennesima Apocalisse: il 21 Dicembre 2012. Ormai pochissimi giorni ci separano e aumentano così gli eventi ed anche i programmi televisivi inerenti alla “Fine del Mondo”, che ricordiamo, secondo interpretazione dell’antica popolazione dei Maya, dovrebbe avvenire proprio il giorno 21 di questo mese, che concluderebbe un ciclo. Senza dilungarci troppo su strampalate teorie e credenze che lasciano davvero “il tempo che trovano”, vi informiamo riguardo la messa in onda nella serata di oggi 16 Dicembre 2012, sul canale “National Geographic“, di un documentario che potrebbe chiarirvi parecchie idee ed insegnare un pò a tutti diverse nozioni di carattere scientifico.

21 dicembre 2012

21 dicembre 2012: sul canale National Geographic un interessante documentario questa sera

Il documentario si intitola “10 MODI PER ESTINGUERSI” ed andrà in onda alle ore 20.55 sul canale 403 di Sky. Esso ci porterà alla scoperta delle 10 possibili cause di estinzione dell’umanità. Protagonisti saranno studiosi e scienziati di fama mondiale, tra cui Nick Bostrom, filosofo dell’università di Oxford, Michio Kaku, fisico teorico del City College of New York, Michael Rampino, geologo della NY University e molti altri. Scaleremo con questi esperti una top-ten delle più gravi minacce per la specie umana: dalle calamità naturali ai disastri nucleari fino a guerre e cambi climatici. Un inquietante viaggio tra i drammatici eventi che potrebbero colpire l’umanità, dal meno al più probabile. Sicuramente qualcosa di più interessante rispetto a ipotesi catastrofiste e infondate stile 21 Dicembre.



Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Bianco risveglio a L’Aquila, neve fino a quote basse al centro-nord!

Meteo oggi: maltempo, attese nevicate in pianura al Nord

Terremoto Sicilia : nuova modesta scossa su Gangi, avvertita tra Cefalù ed Enna

Mercoledi 19 dicembre: nuove occasioni NEVOSE per il nord?
Il passaggio di DOMENICA al nord: rischio NEVE in pianura?