21 Dicembre 2012: l’inizio di una nuova stagione

Abbiamo voluto ironizzare con questo titolo dedicato al “fantomatico fenomeno” del 21 Dicembre 2012, data in cui per alcuni dovrebbe finire il Mondo in seguito a catastrofi di più varia derivazione. In realtà il 21 Dicembre è data significativa astronomicamente parlando perchè segna l‘inizio ufficiale dell’Inverno, che tuttavia formalmente, o meglio meteorologicamente, comincia il primo giorno del mese di Dicembre.

21 Dicembre 2012

21 Dicembre 2012: nessuna fine del mondo, solo l’inizio dell’Inverno con il solstizio astronomico

Il 21 Dicembre 2012 è dunque il solstizio d’Inverno; ricordiamo che il solstizio in astronomia è definito come il momento in cui il Sole raggiunge, nel suo moto apparente lungo l’eclittica, il punto di declinazione massima o minima [1]. Il fenomeno è dovuto alla inclinazione dell’asse di rotazione terrestre rispetto all’eclittica; il valore di declinazione raggiunta coincide con l’angolo di inclinazione terrestre e varia con un periodo di 41000 anni tra 22.1° e 24.5°. Attualmente è di 23°27′ e l’angolo è in diminuzione. Il Sole raggiunge il valore massimo di declinazione positiva nel mese di giugno in occasione del solstizio di estate boreale, mentre raggiunge il massimo valore di declinazione negativa in dicembre, in occasione del solstizio di inverno boreale, corrispondente all’estate nell’emisfero australe.

La giornata di Venerdì 21 Dicembre sarà contraddistinta meteorologicamente parlando da tempo fortemente perturbato sulle regioni centro-meridionali mentre andrà un pò meglio al Nord Italia. Ecco le previsioni dettagliate per tutte le regioni qui: Meteo Italia fino a 7 giorni. Segui gli aggiornamenti anche su www.facebook.com/InMeteo.



Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile domani: freddo ma generalmente stabile

Arrivano le Geminidi : le stelle cadenti di dicembre!

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 10 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Settimana di tempo instabile invernale: vediamo cosa potrebbe succedere
Perchè il FAVONIO di notte spesso si calma?