Previsioni Meteo: Natale e Santo Stefano con maltempo al Nord

Previsioni meteo: il tempo tenderà a peggiorare al Nord Italia mentre al Centro-Sud è primavera

Previsioni meteo: attualmente l’Italia si trova sotto l’azione di un campo di alta pressione di origine sub-tropicale, che garantisce bel tempo in gran parte della Penisola, ma infiltrazioni più umide e instabili lambiscono il Nord Italia e zone tirreniche, senza però apportare significativi effetti in termini di precipitazioni. Nella giornata di domani una perturbazione si avvicinerà al Settentrione portando un lieve peggioramento soprattutto nella seconda parte del giorno. Peggioramento che si farà più sensibile nella giornata di Santo Stefano, 26 Dicembre, quando le piogge si estenderanno maggiormente verso il Centro Italia. Vediamo le previsioni più nel dettaglio.

Previsioni meteo

Previsioni meteo: tempo in peggioramento al Nord a Natale

Meteo 25 Dicembre 2012, Natale: Al Nord molte nubi e cieli generalmente coperti, i maggiori fenomeni li ritroveremo sui settori alpini e pre-alpini, specie al Nord-Ovest e in serata sulla Lombardia. Al Centro maggiore copertura nuvolosa sui versanti tirrenici con qualche piovasco sulla Toscana, meglio altrove. Al Sud Italia tempo stabile e ancora prevalentemente soleggiato, nubi più frequenti su Puglia e zone ioniche, clima mite con “caldo” fuori stagione.

Meteo 26 Dicembre 2012, Santo Stefano: maltempo che tende a spostarsi al Centro-Nord e Triveneto, lasciando schiarite sul Nord-Ovest. Precipitazioni che potranno risultare localmente anche intense fra Trentino, Veneto, Friuli, poi anche Emilia Romagna e regioni centrali dove un peggioramento è atteso nella seconda parte del giorno. Generalmente stabile ancora al Sud, con temperature miti. Per vedere i dettagli, il meteo e le temperature per tutte le regioni e città d’Italia clicca qui: Meteo Italia



Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Maltempo e freddo in Puglia: intenso rovescio di “neve tonda” (graupeln) a Polignano a Mare

Forti venti in Sicilia: danni e alberi caduti a Palermo, auto danneggiate

Incendio nella notte a Reggio Emilia: brucia una palazzina, 2 morti e 40 intossicati

FREDDO in prospettiva? La stratosfera manda segnali interessanti…
Ma arriva davvero la NEVE? Dove? Le ultimissime!