Russia: il gelo fa oltre 120 morti

Russia, ondata di gelo prolungata porta a 128 il bilancio delle vittime, migliaia i soccorsi per il freddo

Russia: Emergenza gelo ormai da più di una settimana in Russia e più in generale in tutto l’Est Europeo (specie Ucraina). A Mosca e nelle zone limitrofe la situazione risulta critica: la colonnina di mercurio negli ultimi giorni ha raggiunto agevolmente i -25°, giungendo fino a -30°. Lunedì le scuole e diversi edifici pubblici sono rimasti chiusi: ci si preoccupa soprattutto per i bambini e gli anziani, meno in grado di sostenere il freddo. Tanti naturalmente i disagi, dai trasporti, a quelli che interessano le abitazioni e strutture, con tubature ghiacciate, guasti elettrici. Centinaia le persone ricoverate in ospedale, molti per ipotermia, soprattutto fra i senza tetto.

Russia

Russia: il gelo fa oltre 120 morti

Gli ultimi aggiornamenti parlano purtroppo di un bilancio delle vittime decisamente salito: al momento il gelo avrebbe causato 123 morti di cui circa quaranta nelle ultime 48 ore. Lo riferiscono fonti mediche citate da Interfax. Nelle ultime 24 ore sono state ricoverate 345 persone. E il freddo non risparmia nemmeno altri paesi come il Marocco, dove ieri è morto un neonato di 40 giorni, portando a cinque il numero di bambini rimasti vittime del gelo nel Paese.


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Sciame delle Geminidi atteso fra oggi e domani: fino a 100 stelle cadenti all’ora!

Inondazioni in Vietnam: 13 vittime, muoiono 160.000 animali

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 13 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Il ‘freddo Natale’ del MODELLO AMERICANO…
Houston abbiamo un problema: si chiama STRAT-WARMING estremo!