DSM: a breve la quinta edizione del Manuale sui disturbi mentali

DSM: a breve la quinta edizione del Manuale sui disturbi mentali, nuovi studi sull’influenza dell’ambiente sull’uomo nella fase post-trauma

DSM – Attesa in vista dell’uscita del nuovo manuale DSM (Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali ), riconosciuto dagli stessi medici come il punto di riferimento per la diagnosi e la classificazione dei diversi disordini psichici. La guida vedrà la sua quinta edizione probabilmente nel corso del mese di Maggio, in primavera.

DSM

DSM: a breve la quinta edizione del Manuale sui disturbi mentali

La notizia arriva dall’Apa, l’American Psychiatric Association, che nel suo sito Internet rivela gli ultimi dettagli che anticipano l’uscita ufficiale della pubblicazione. Rispetto al DSM IV le novità sembrano essere numerose, ma di carattere più qualitativo che quantitativo. Il nuovo manuale, infatti, non varierà di molto nel numero dei disturbi inseriti, quanto piuttosto nella tipologia di definizioni e classificazioni fornite, sempre più precise ed accurate. Inoltre gli ultimi studi sviluppati fino ad oggi parlano di quanto è fondamentale il “fattore ambiente” nella fase di vita post traumatica di una persona. Giocano un ruolo fondamentale quindi i disturbi legati all’ambiente come l’inquinamento atmosferico o acustico. Un ambiente “pulito” e che incute tranquillità può influenzare positivamente la ripresa di un individuo in seguito ad un trauma.


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Un boato fortissimo avvertito in Salento: migliaia di segnalazioni su Facebook

VIDEO: tempesta di graupeln fra Polignano e Monopoli, disagi per gli automobilisti

Maltempo e freddo in Puglia: intenso rovescio di “neve tonda” (graupeln) a Polignano a Mare

Perchè il FAVONIO di notte spesso si calma?
METEO a 7 GIORNI: un po’ di NEVE al nord tra giovedì sera e venerdì?