Previsioni Meteo Aeronautica Militare Giovedì 3 Gennaio 2013: torna la stabilità

Previsioni Meteo Aeronautica Militare Giovedì 3 Gennaio 2013: torna la stabilità su quasi tutta l’Italia per l’espasione dell’anticiclone delle Azzorre verso l’Italia

Le previsioni sono a cura e di proprietà dell’Aeronautica Militare, per aggiornamenti e informazioni si rimanda al sito principale.

Previsioni Meteo Nord Italia Aeronautica Militare Giovedì 3 Gennaio 2013:

Cielo ovunque quasi sereno salvo locali annuvolamenti bassi sulle
aree meridionali della Pianura Padana che tenderanno a dissolversi
con il passare delle ore. Tendenza dal tardo pomeriggio ad estese
velature sulle Regioni centro-orientali.

Previsioni Meteo Centro Italia e Sardegna Aeronautica Militare Giovedì 3 Gennaio 2013:

Tempo caratterizzato da cielo sereno o poco nuvoloso con locali
addensamenti mattutini più spessi sulle aree costiere della Toscana
e sulla Sardegna; nubi alte e sottili in serata sulle Marche.

Previsioni Meteo Sud Italia e Sicilia Aeronautica Militare Giovedì 2 Gennaio 2013:

Nuvolosità irregolare per lo più medio-alta tra Calabria e Sicilia
con qualche debole pioggia sulle aree joniche; poco nuvoloso sulle
restanti zone peninsulari con ampi rasserenamenti su quelle
tirreniche. Graduale generale miglioramento nel corso del
pomeriggio.

Temperature:

– In aumento su Liguria, Toscana, Sardegna, settori alpini
occidentali ed in Pianura Padana, stazionarie altrove.

Venti:

– Mediamente deboli settentrionali ovunque con rinforzi sulle aree
ioniche e sulle coste del Medio e Basso adriatico.

Mari:

– Da mossi a molto mossi il Mar Ligure, Mare e Canale di Sardegna
con moto ondoso in attenuazione;
– Da poco mossi a mossi i restanti mari con moto ondoso in aumento
sullo Jonio e sullo Stretto di Sicilia.
c.n.m.c.a.


Previsioni Meteo Aeronautica Militare Giovedì 3 Gennaio 2013: torna la stabilità

Previsioni Meteo Aeronautica Militare Giovedì 3 Gennaio 2013: torna la stabilità. Fonte: meteoam.it


Articolo di Emiliano Sassolini

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Sabato ventoso: raffiche fin’oltre gli 80 km/h fra Sicilia e Calabria. Ecco le zone più colpite.

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 14 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Sicilia : transita il fronte caldo, spettacolari nubi mammatus

PREVISIONI METEO: l’aria fredda non riuscirà ad abbandonare l’Italia tanto facilmente
Meteo a 15 giorni: occhi puntati sul FORTE RISCALDAMENTO in stratosfera