Asteroide e comete in arrivo: ecco gli eventi astronomici del 2013

Asteroide e comete in arrivo: ecco gli eventi astronomici più importanti del 2013

Asteroide e comete in arrivoSarà un 2013 spettacolare dal punto di vista astronomico per i numerosi eventi celesti previsti. Grande attesa per l’asteroide da tempo annunciato che passerà a distanza “molto ravvicinata” rispetto alla superficie terrestre nel mese di Febbraio (2013). L’asteroide denominato DA14, secondo i calcoli effettuati dai più grandi esperti dei centri di astronomia, non entrerà in collisione con la Terra ma la sfiorerà, rimanendo ad una distanza di circa 20.000 km (ventimila). L’asteroide DA14 sfiorerà la Terra precisamente nel corso del 15 Febbraio 2013.

Asteroide e comete in arrivo

Asteroide e comete in arrivo: ecco gli eventi del 2013

TUTTI GLI EVENTI CELESTI DEL 2013, CLICCA QUI

Poi ecco l’altro evento che negli ultimi giorni con nuove osservazioni da parte degli esperti è stato confermato ed è atteso per il periodo di Natale:  il passaggio di una cometa estremamente luminosa che solcherà il cielo raggiungendo il suo massimo proprio nel periodo della Natività.  La cometa, ribattezzata Ison, è stata individuata da due astronomi Russi Vitali Nevski e Artyom Novichonok ed in base alle osservazioni l’oggetto proverrebbe dalla Nube di Oort, una nube di detriti situata ai confini del sistema solare da cui di tanto in tanto provengono questi corpi celesti.  In Agosto sarà osservabile con un piccolo telescopio per poi divenire visibile ad occhio nudo in Ottobre. Con la fine dell’anno la cometa diverrà luminosissima; come Venere in Novembre e come la Luna Piena se non di più tra Dicembre 2013 e Gennaio 2014 proprio in coincidenza del Natale 2013.


Un’altra cometa inoltre, è prevista passare “vicino” la Terra nel periodo di Pasqua, anche se con minore rilevanza quanto soprattutto ad effetti visivi (luminosità), ma si sa che le comete possono essere previste nella loro traiettoria con grande precisione ma con meno affidabilità può essere prevista la loro “coda” o scia.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile domani: tempo generalmente stabile, ma con peggioramento serale

Incendio stabilimento rifiuti a Roma: forte odore acre fino al centro della capitale. “CHIUDERE LE FINESTRE”.

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 11 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

PREVISIONI METEO: l’aria fredda raggiunge l’Italia ma dal prossimo weekend…
Dove potrebbe nevicare GIOVEDI 13 secondo la PROTEZIONE CIVILE?