Previsioni Meteo Aeronautica Militare Giovedì 10 Gennaio 2013: tempo in peggioramento

Previsioni Meteo Aeronautica Militare Giovedì 9 Gennaio 2013: tempo in peggioramento. Prime precipitazioni sui versanti occidentali

Le previsioni sono a cura e di proprietà dell’Aeronautica Militare, per aggiornamenti e informazioni si rimanda al sito principale.

Previsioni Meteo Nord Italia Aeronautica Militare Giovedì 10 Gennaio 2013:

Nuvolosita’ medio-alta e stratiforme con addensamenti sulla Liguria
e sull’alta Toscana con deboli precipitazioni associate ma in
miglioramento dal pomeriggio.
Nebbie diffuse e persistenti in Pianura Padana, in dissolvimento sul
basso Piemonte.

Previsioni Meteo Centro Italia e Sardegna Aeronautica Militare Giovedì 10 Gennaio 2013:

Ancora possibilita’ di nebbia al primo mattino sulle zone interne
poi nuvolosita’ in aumento su tutte le regioni con moderate
precipitazioni sparse e qualche isolato rovescio sul Lazio, in
attenuazione verso sera.

Previsioni Meteo Sud Italia e Sicilia Aeronautica Militare Giovedì 10 Gennaio 2013:

Nubi basse e occasionali banchi di nebbia sull’entroterra, poi nubi
compatte e precipitazioni
in arrivo nella seconda parte della giornata, che sulle
regioni tirreniche potranno assumere carattere di isolato rovescio.

Temperature:

– Massime stazionarie su tutto il territorio o in lieve calo sulla
Sardegna e sulle zone alpine.

Venti:

– Moderati da ovest su Sardegna e Sicilia occidentale da nord-ovest.
– Deboli dai quadranti occidentali in genere sul resto del paese.

Mari:

– Poco mossi il Mar Ligure e l’Alto Adriatico.
– Mossi il Tirreno Centrale, il Medio-Basso Adriatico e Ionio;
– Molto mossi il Mare e Canale di Sardegna, lo Stretto di Sicilia e
il Basso Tirreno, con moto ondoso in aumento fino a condizioni di
mare localmente agitato sulle coste della Sardegna.
c.n.m.c.a.


Previsioni Meteo Aeronautica Militare Giovedì 10 Gennaio 2013: tempo in peggioramento

Previsioni Meteo Aeronautica Militare Giovedì 10 Gennaio 2013: tempo in peggioramento. Fonte: meteoam.it


Articolo di Emiliano Sassolini

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Sabato ventoso: raffiche fin’oltre gli 80 km/h fra Sicilia e Calabria. Ecco le zone più colpite.

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 14 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Sicilia : transita il fronte caldo, spettacolari nubi mammatus

PREVISIONI METEO: l’aria fredda non riuscirà ad abbandonare l’Italia tanto facilmente
Meteo a 15 giorni: occhi puntati sul FORTE RISCALDAMENTO in stratosfera