Ginseng al posto del Viagra? ecco l’ultima per combattere l’impotenza

Ginseng al posto del Viagra? Ecco cosa rivela un recente studio sull’impotenza

Ginseng al posto del Viagra? Una ricerca realizzata da studiosi sudcoreani, che ha analizzato attentamente le problematiche di oltre cento uomini, ha portato alla luce un’ importante novità in materia di problemi d’erezione: trattasi del “ginseng”, che secondo tale studio sarebbe in grado di portare significativi miglioramenti mediante la sua assunzione. I pazienti seguiti nel corso dell’esperimento hanno infatti avuto riscontri positivi dopo aver assunto bacche di ginseng di origine coreana, per quattro volte al giorno, per un periodo totale di otto settimane.
Ginseng al posto del Viagra?

Ginseng al posto del Viagra?

La sostanza potrebbe secondo i più ottimisti sostituire il viagra nel compito di sconfiggere l’impotenza. Lo studio è stato condotto presso l’Università Yonsei ed è stato pubblicato sul Journal of Impotence Research. Il Ginseng viene usato fin dall’antichità nell’Estremo Oriente per migliorare lo stato di salute generale. Sebbene ci siano già studi precedenti a suggerire che può essere d’aiuto contro l’impotenza, questi erano stati condotti solo su topi; ora si hanno segnali concreti anche sull’uomo.  “Il ginseng coreano migliora tutti gli ambiti della funzione sessuale. Può essere usato come alternativa ai farmaci per migliorare la vita sessuale maschile”, hanno affermato gli autori della ricerca.


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile domani: maltempo e neve in pianura in arrivo al Nord

Castelluccio di Norcia innevata : foto suggestive

Nuova perturbazione in arrivo: neve al Nord Mercoledì 19

Influenza: qualche consiglio su come evitare spiacevoli sorprese
Meteo a 15 giorni: tempo instabile, poi FREDDO?