Previsioni Meteo Aeronautica Militare Mercoledì 23 Gennaio 2013: generale peggioramento

Previsioni Meteo Aeronautica Militare Mercoledì 23 Gennaio 2013: generale peggioramento per l’arrivo di una nuova depressione atlantica

Le previsioni sono a cura e di proprietà dell’Aeronautica Militare, per aggiornamenti e informazioni si rimanda al sito principale.

Previsioni Meteo Nord Italia Aeronautica Militare Mercoledì  23 Gennaio 2013:

Nubi in aumento gia’ dal primo mattino su Piemonte, Valle D’Aosta e
Liguria, con nuvolosita’ in estensione a tutto il Settentrione nella
mattinata. Prime precipitazioni in arrivo sulla Liguria nel corso
della mattinata, con neve sul versante sud dell’Appennino Ligure a
quote superiore ai 7-800 metri. Precipitazioni in estensione al
Basso Piemonte, all’oltrepo pavese ed all’Emilia Romagna da meta’
giornata, con neve sul Basso Piemonte oltre i 4-500 metri di quota e
sull’Appennino Tosco-Emiliano oltre i 7-800 metri di quota. Foschie
dense e nebbie in banchi sulla Pianura Padana nelle prime ore del
giorno.

Previsioni Meteo Centro Italia e Sardegna Aeronautica Militare Martedì  22 Gennaio 2013:

Molte nubi sulla Sardegna con rovesci e temporali sparsi, questi
ultimi anche di forte intensita, specie sul settore meridionale
dell’Isola. Cielo nuvoloso gia’ dal mattino sulle regioni tirreniche
e generalmente poco nuvoloso invece su quelle adriatiche, ma con
nuvolosita’ in progressiva intensificazione su tutto il Centro
peninsulare. Piogge diffuse e isolati temporali in arrivo dalla
tarda mattina sulle coste e nell’immediato entroterra di Lazio e
Toscana, in estensione, ma in forma piu’ attenuata alle rimanenti
regioni centrali nel corso del pomeriggio, con neve sui rilievi
dell’Appennino settentrionale oltre gli 800-1000 metri e su quelli
dell’Appennino centrale oltre i 1200-1400 metri di quota. Tendenza
ad attenuazione dei fenomeni ma con persistenza delle nubi nella
serata.

Previsioni Meteo Sud Italia e Sicilia Aeronautica Militare Martedì  22 Gennaio 2013:

Nuvolosita’ in rapido aumento nelle prime ore del mattino su
Campania, Basilicata tirrenica e Calabria settentrionale. Poche nubi
inizialmente sulla Sicilia e sul resto del Sud peninsulare, ma con
nuvolosita’ che tendera’ comunque ad aumentare. Piogge e temporali
anche intensi in arrivo dalla tarda mattinata sulla Campania, in
estensione alla Basilicata tirrenica e alla Calabria nel pomeriggio.
Piogge inizialmente deboli ma poi piu’ diffuse e consistenti dal
pomeriggio anche sulla Sicilia e sulla Puglia salentina.

Temperature:

– Minime in lieve diminuzione su gran parte del paese, con
l’eccezione della Sardegna dove saranno in lieve aumento.
– Massime senza variazioni di rilievo.

Venti:

– Forti da sud-ovest sulla Sardegna e da nord est sulla Liguria, in
rotazione da ovest sull’isola in serata.
– Moderati ma tendenti a rinforzare dai quadranti meridionali al
Centro-Sud e da quelli orientali al Nord, con rinforzi piu’
sensibili sulle coste della Toscana e sulla Sicilia occidentale.


Mari:

– Agitati il Mare e Canale di Sardegna e il Basso Tirreno settore
ovest, con moto ondoso in aumento fino a condizioni di mare molto
agitato.
– molto mossi il Mar Ligure, il Medio e Alto Tirreno e il Tirreno
meridionale settore est, con moto ondoso in aumento sul Mar Ligure.
– mossi o molto mossi lo Jonio e l’Adriatico.
c.n.m.c.a.

Previsioni Meteo Aeronautica Militare Mercoledì 23 Gennaio 2013: generale peggioramento

Previsioni Meteo Aeronautica Militare Mercoledì 23 Gennaio 2013: generale peggioramento. Fonte: meteoam.it


Articolo di Emiliano Sassolini

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile domani: tempo in generale miglioramento

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 17 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Auguri di Buon Natale e buone feste: frasi per bigliettini e da condividere

METEO A 7 GIORNI: qualche giorno di temperature più miti, qualche pioggia e qualche spruzzata di neve
Meteo a 15 giorni: tra perturbazioni e un po’ di alta pressione, ma per fine anno…