Previsioni meteo 28 Gennaio 2013 Italia: il bollettino della Protezione Civile

Previsioni meteo 28 Gennaio 2013 per l’Italia: Bollettino di vigilanza e previsioni del tempo a cura della Protezione Civile.

Il bollettino e le previsioni del tempo per l’Italia sono a cura e di proprietà della Protezione Civile. Per informazioni e maggiori aggiornamenti si rimanda al sito principale

Precipitazioni: da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio, su tutte le regioni centro-settentrionali e su Campania, Basilicata, Sardegna, Sicilia, Puglia settentrionale e sui settori tirrenici della Calabria; quantitativi cumulati generalmente deboli, puntualmente moderati su Liguria di levante, Toscana settentrionale e meridionale, settori costieri di Lazio e Campania, Sardegna settentrionale e Sicilia occidentale.
Nevicate: inizialmente a quota di pianura su Valle d’Aosta, Piemonte, entroterra ligure, Lombardia e Emilia Romagna occidentale, in successivo innalzamento a 200-400 m, con apporti al suolo deboli o puntualmente moderati; al di sopra dei 300-500 m su Liguria, alta Toscana e restanti regioni settentrionali, con apporti al suolo deboli o puntualmente moderati; sopra 800-1000 metri sulle restanti regioni centrali, con apporti al suolo deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilievo.
Venti: forti settentrionali con locali raffiche di burrasca sulla Sardegna; dal pomeriggio localmente forti settentrionali su Liguria e Toscana; forti meridionali sulla Sicilia occidentale.
Mari: molto mossi il Mare ed il Canale di Sardegna, tendenti ad agitati o localmente molto agitati; tendenti a localmente molto mossi i restanti bacini occidentali.

Previsioni meteo 28 Gennaio 2013 Italia: il bollettino della Protezione Civile

Previsioni meteo 28 Gennaio 2013 Italia: il bollettino della Protezione Civile. Fonte: www.protezionecivile.gov.it

 


Articolo di Emiliano Sassolini


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Incendio stabilimento rifiuti a Roma: forte odore acre fino al centro della capitale. “CHIUDERE LE FINESTRE”.

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 11 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Maltempo : risveglio invernale in Italia, nevica fino a 500 metri in Puglia

Dove potrebbe nevicare GIOVEDI 13 secondo la PROTEZIONE CIVILE?
Meteo a 7 giorni: la neve opta per l’Appennino, snobbata la Valpadana