Previsioni meteo 29 Gennaio 2013 Italia: il bollettino della Protezione Civile

Previsioni meteo 29 Gennaio 2013 per l’Italia: Bollettino di vigilanza e previsioni del tempo a cura della Protezione Civile.

Il bollettino e le previsioni del tempo per l’Italia sono a cura e di proprietà della Protezione Civile. Per informazioni e maggiori aggiornamenti si rimanda al sito principale

Precipitazioni: isolate e residue su Sicilia, Calabria, Basilicata, Puglia, Abruzzo e Molise, con quantitativi cumulati generalmente deboli, puntualmente moderati su Sicilia orientale, Calabria ionica e Puglia meridionale.
Nevicate: isolate e deboli sulle zone alpine di confine.
Visibilità: ridotta per nebbie in banchi sulla Valpadana e localmente sulle zone pianeggianti del centro, in dissoluzione durante le ore centrali.
Temperature: in locale sensibile aumento, specie nei valori minimi al sud e nei valori massimi al centro-nord.
Venti: localmente forti settentrionali su tutte le regioni meridionali, sulla Sardegna, sui settori adriatici centrali; locali rinforzi su Calabria, Sicilia e Puglia meridionale.
Mari: inizialmente agitati il Mare e Canale di Sardegna, lo Stretto di Sicilia e il Tirreno sud-occidentale, con moto ondoso in attenuazione, localmente molto mossi i restanti bacini occidentali e lo Ionio.

Previsioni meteo 29 Gennaio 2013 Italia: il bollettino della Protezione Civile

Previsioni meteo 29 Gennaio 2013 Italia: il bollettino della Protezione Civile. Fonte: www.protezionecivile.gov.it


Articolo di Emiliano Sassolini


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


VIDEO: tempesta di graupeln fra Polignano e Monopoli, disagi per gli automobilisti

Maltempo e freddo in Puglia: intenso rovescio di “neve tonda” (graupeln) a Polignano a Mare

Forti venti in Sicilia: danni e alberi caduti a Palermo, auto danneggiate

Ma arriva davvero la NEVE? Dove? Le ultimissime!
FREDDO in prospettiva? La stratosfera manda segnali interessanti…