Nubi forse causate dai batteri

Nubi forse causate dai batteri. I batteri potrebbero favorire la formazione delle nubi.

Nubi forse causate dai batteri. Uno studio pubblicato su Pnas condotto dal Georgia Institute of Technology di Atalanta afferma che i batteri potrebbero giocare un ruolo importante nello sviluppo delle nubi. Finora il ruolo della formazione delle nubi è stato completamente attribuito a nuclei di condensazione composti principalmente da sale marino e polveri che agiscono come centri di aggregazione per il vapore acqueo.

Secondo la ricerca, ad altezze comprese tra 8000 e 14000 metri, l’atmosfera è piena di microrganismi, appunto i batteri che giocherebbero un ruolo determinante nella genesi delle nubi e quindi sull’andamento climatico globale. Dalle osservazioni condotte dal centro di ricerca americano è emerso che il 20% delle impurità che agiscono da nuclei di condensazione sarebbe composta da batteri. Si tratta di un importante novità sul meccanismo di formazione delle nubi.

Nubi forse causate dai batteri

Nubi forse causate dai batteri. Fonte: www.usnews.com

 


Articolo di Emiliano Sassolini

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni Meteo : nuova perturbazione dal week-end, arriva la neve in pianura?

Sabato ventoso: raffiche fin’oltre gli 80 km/h fra Sicilia e Calabria. Ecco le zone più colpite.

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 14 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Facciamo il punto della situazione: considerazioni sul tempo delle prossime settimane
PREVISIONI METEO: l’aria fredda non riuscirà ad abbandonare l’Italia tanto facilmente