FARMACI: eccezionale uso di antidepressivi in Italia, cala però l’uso generico

FARMACI: ecco l’ultimo rapporto dell’Aifa, preoccupante l’uso di antidepressivi, in forte crescita in Italia.

FARMACI / Dalle ultime analisi che emergono dal rapporto dell’ Aifa, l’Agenzia italiana del farmaco del Ministero della Salute, il consumo medio dei farmaci ad opera degli italiani è calato lievemente rispetto ai dati precedenti. Tuttavia parliamo di una media ancora elevata, specie se raffrontata con altri paesi europei e non: all’incirca  “una pillola al giorno per italiano“. Uno dei fattori che preoccupa di piu’ comunque, è il seguente: molto spesso gli italiani prendono medicine senza preoccuparsi di metodi o tempi di assunzione e senza badare minimamente alla terapia che sarebbe invece da seguire scrupolosamente. In tal modo il farmaco diventa dannoso o praticamente inutile. 

FARMACI

FARMACI: ecco il rapporto dell’Aifa sull’uso dei farmaci ad opera degli italia. In media si prende 1 pillola a testa.

Inoltre, sempre dall’analisi dell’Aifa, emerge un altro dato allarmante, ovvero che gli antidepressivi risultano al primo posto tra i farmaci a prescrizione per il sistema nervoso centrale (SNC), i quali sono al quarto posto per consumi e al quinto per spesa pubblica sul totale farmaci prescritti. Ciò la dice lunga su quanta gente sia o si senta stressata. Probabilmente l’influenza della crisi economica e delle difficoltà connesse si fa sentire.

 


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


L’arcobaleno perfetto e circolare : video mozzafiato

Meteo Protezione Civile domani: tempo generalmente stabile, ma con peggioramento serale

Incendio stabilimento rifiuti a Roma: forte odore acre fino al centro della capitale. “CHIUDERE LE FINESTRE”.

MODELLO EUROPEO: toccata e fuga del FREDDO al nord, rialzo termico dal prossimo weekend
PREVISIONI METEO: l’aria fredda raggiunge l’Italia ma dal prossimo weekend…