Terremoto Oggi 4 Febbraio 2013 – Lieve scossa sul Gargano

Terremoto Oggi 4 Febbraio 2013 – Lieve evento sismico registrato sul Gargano, in Puglia. Moderata scossa sulla Penisola balcanica.

Terremoto Oggi 4 Febbraio 2013/ Questa notte, precisamente alle 02.11, una lieve scossa di terremoto è stata leggermente avvertita in Puglia, sul Gargano. Stando ai dati riportati nelle rete di monitoraggio sismico, la scossa ha raggiunto la magnitudo 2.7 sulla scala Richter mentre la sua profondità ipocentrica è stata fissata circa 24.4 km nel sottosuolo.

Ecco i centri abitati presenti nel raggio di 20 km : Comuni entro i 10Km : MONTE SANT’ANGELO (FG); Comuni tra 10 e 20kmCAGNANO VARANO (FG) CARPINO (FG) ISCHITELLA (FG) MANFREDONIA (FG) MATTINATA (FG) RODI GARGANICO (FG) SAN GIOVANNI ROTONDO (FG) VICO DEL GARGANO (FG).
Seguiremo la situazione in tempo reale nella Rete di Monitoraggio

Inoltre segnaliamo una moderata scossa di terremoto avvenuta sulla Penisola balcanica, in Croazia, con magnitudo 4.3 sulla scala Richter a circa 10 km di profondità. Non vengono segnalati danni a cose o persone.

Terremoto Oggi 4 Febbraio 2013

Terremoto Oggi 4 Febbraio 2013 – Lieve evento sismico registrato sul Gargano, in Puglia. Moderata scossa sulla Penisola balcanica.

Sismografi in diretta (Reti IESN e altri centri sismici). Puoi continuare a seguire come di consueto la situazione dei Terremoti in Italia e nel Mondo, in diretta sia sul nostro sito grazie alla pagina TERREMOTI IN TEMPO REALE, sia su facebook al seguente indirizzo: www.facebook.com/InMeteo. Aggiornamenti continui sui nostri network.


TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 17 ottobre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Nuova ondata di maltempo verso la Sicilia: attenzione ai fenomeni violenti domani

Previsioni meteo: aumentano le probabilità dell’arrivo del freddo la prossima settimana

MODELLO EUROPEO: si apre un periodo dominato da correnti settentrionali, ecco cosa potrebbe succedere
PREVISIONI METEO: rinforzo dell’alta pressione sull’Europa, poi…