TIFONE: lo straordinario robot che esplorerà gli abissi

Tifone: il robot che esplorerà gli abissi dei mari

Tifone: il robot che esplorerà gli abissi / L’università di Firenze, con un team di specialisti, ha costruito un sofisticato e particolare “missile robot“, nell’ambito del progetto “Thesaurus”, dedicato a sviluppare tecnologie utili per la ricerca archeologica e di reperti in mare. Nella giornata di ieri, 7 Febbraio 2013, il robot è stato presentato anche alla stampa: esso pesa circa 170 kg, ed è lungo quasi 4 metri, 3.7 per l’esattezza; può spingersi fino in profondità a circa 300 metri sotto il livello del mare, limite che se superato potrebbe invece compromettere le sue funzionalità secondo i progettatori. Il robot è anche particolarmente veloce (fino a 5 nodi) e possiede un’autonomia di circa 8 ore.

TIFONE: lo straordinario robot che esplorerà gli abissi

TIFONE: lo straordinario robot che esplorerà gli abissi

Ma qual è la missione?  Il robot, o meglio coloro i quali l’hanno ideato e costruito, hanno l’obiettivo di rilevare e naturalmente documentare e immortalare i cosiddetti siti sottomarini, dunque, relitti e reperti vari, che si trovano in grandi quantità nei fondali marini, ma data l’ostilità dell’ambiente rimangono spesso inosservati e sconosciuti. Il robot, che è stato denominato “Tifone” dovra’ ora superare tutti i test che dureranno una settimana e serviranno a verificare la capacita’ dei sistemi di bordo di regolare in modo adeguato velocita’, inclinazione, rotta e profondita’, oltre che il funzionamento dei sistemi di comunicazione radio in superficie e acustico in immersione nonche’ i sensori per l’acquisizione di immagini ottiche ad acustiche. Solo a quel punto, ed eventualmente dopo aver apportato qualche preziosa modifica, Tifone sarà pronto per l’immersione.


 

 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 16 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : tutto pronto per la neve in pianura! Anche rischio gelicidio. Forte maltempo verso al centro-sud

Meteo domani: perturbazione in serata, attese piogge e rovesci

Le previsioni della PROTEZIONE CIVILE per LUNEDI 17 DICEMBRE
Le NEVICATE delle prossime ore al nord e al centro (le mappe)