Previsioni meteo 12 Febbraio 2013 Italia: il bollettino della Protezione Civile

Previsioni meteo 12 Febbraio 2013 per l’Italia: Bollettino di vigilanza e previsioni del tempo a cura della Protezione Civile.

Il bollettino e le previsioni del tempo per l’Italia sono a cura e di proprietà della Protezione Civile. Per informazioni e maggiori aggiornamenti si rimanda al sito principale

Precipitazioni:
– da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Campania centro-meridionale e settori tirrenici di Basilicata e Calabria centro-settentrionale, con quantitativi cumulati moderati;
– sparse, localmente anche a carattere di rovescio o temporale, su Lazio orientale, settori occidentali di Abruzzo e Molise, restanti settori di Campania, Basilicata e Calabria e sui settori occidentali di Sicilia e Sardegna, con quantitativi cumulati puntualmente moderati;
– da isolate a sparse sul resto del Centro-Sud, con quantitativi cumulati deboli.
Nevicate:
– nella prima parte della giornata a tutte le quote su Valle d’Aosta, Piemonte, entroterra ligure, Lombardia, entroterra ligure ed Emilia occidentale, in successivo esaurimento, con apporti al suolo generalmente deboli, fino a moderati sul comparto fra Piemonte e Lombardia;
– nella prima parte della giornata al di sopra dei 400-600 m sul resto del Nord, in successivo esaurimento, con apporti al suolo moderati su alto Veneto e Friuli Venezia Giulia, generalmente deboli altrove;
– al di sopra dei 600-800 m nella prima parte della giornata sulle regioni centrali, in successivo esaurimento, con apporti al suolo da moderati a puntualmente elevati sui settori di confine fra Lazio ed Abruzzo e sul comparto umbro-marchigiano più meridionale, generalmente deboli altrove;
– inizialmente al di sopra dei 900-1000 m, in calo fino ai 600-800 m, sulle regioni meridionali, con apporti al suolo moderati sui settori tirrenici, deboli altrove.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in sensibile rialzo nei valori minimi al centro-sud; diffuse gelate dalla notturne e mattutine, e nuovamente in quelle serali e della successiva nottata, sulle zone del settentrione interessate dalle nevicate, specie sul nord-ovest.
Venti: forti settentrionali sulla Sardegna; inizialmente forti sud-occidentali su Sicilia, settori ionici peninsulari e Puglia meridionale, in attenuazione.
Mari: agitati i bacini meridionali; molto mossi i restanti mari, con moto ondoso in attenuazione da metà giornata su Mar Ligure e Tirreno centro-settentrionale.


Previsioni meteo 12 Febbraio 2013 Italia: il bollettino della Protezione Civile

Previsioni meteo 12 Febbraio 2013 Italia: il bollettino della Protezione Civile. Fonte: www.protezionecivile.gov.it


Articolo di Emiliano Sassolini

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Lombardia : debole scossa di terremoto nel bresciano zona Chiari – dati INGV ( 9 dicembre 2018)

Venti tempestosi in Sicilia : danni e alberi caduti tra Palermo e Messina

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 9 dicembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Una nuova perturbazione tra giovedì 13 e venerdì 14: NEVE a bassa quota al nord?
***VIDEO*** rilievi delle Alpi SEPOLTI di NEVE